x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Alle origini del ciclismo con L'Eroica Dolomiti

22 August 2018
Alle origini del ciclismo con L'Eroica Dolomiti
L'Eroica Dolomiti farà di nuovo tappa a San Candido. Quando? Sabato 8 settembre. Tre i percorsi a disposizione

L'Eroica Dolomiti farà di nuovo tappa a San Candido. Quando? Sabato 8 settembre. Già l'anno scorso i partecipanti si erano battuti sulle strade sterrate nel cuore delle Dolomiti, patrimonio mondiale UNESCO, pedalando su biciclette di almeno 30 anni, indossando maglie storiche di marche e squadre ormai dimenticate. Per entrare così in sintonia con i tempi gloriosi del ciclismo, quando gli atleti delle due ruote erano ancora considerati dei veri e propri eroi. All'insegna del motto: ritorno alle origini.
“San Candido amplia l'orizzonte della serie di eventi dell'Eroica diventandone una location spettacolare. Grazie al suo stretto legame con il ciclismo, sia come punto di partenza di note piste ciclabili, come quella della Drava, sia come tappa di partenza del Giro d'Italia, era evidente che la cittadina fosse la candidata ideale per entrare a far parte delle location di questa corsa ciclistica di culto. I partecipanti di Eroica Dolomiti faranno un viaggio indimenticabile”, spiega Gabriel Fauster dell'Associazione Turistica di San Candido.

I tre tracciati

La partenza di Eroica Dolomiti è prevista per sabato 8 settembre a partire dalle ore 7 nell'apprezzata zona pedonale di San Candido. In seguito il percorso si snoda attraverso la natura incontaminata della regione dolomitica delle Tre Cime, superando villaggi pittoreschi e uno scenario alpino mozzafiato.
“Dopo la partenza da San Candido, i partecipanti potranno scegliere tre diversi tracciati.
Il percorso "breve" di 73 chilometri conduce a Misurina attraversando la città olimpica di Cortina e il passo Tre Croci
. Chi sceglie invece il percorso di media percorrenza di 95 chilometri, proseguirà per Prato Piazza e poi per Villabassa, dove ogni anno si svolge la gara di MTB Dolomiti Superbike. Il percorso più lungo, 118 chilometri, prosegue infine per malga Silvesteralm per poi ritornare a San Candido. I ciclisti che percorrono il sentiero panoramico intorno a Monte San Candido saranno ricompensati da una vista fantastica sulle Dolomiti di Sesto”, prosegue Fauster.
L'Eroica Dolomiti non è però solo sinonimo di paesaggi mozzafiato e di ciclismo d'altri tempi, ma anche di prelibatezze culinarie. I partecipanti potranno infatti gustare una vasta scelta di specialità tirolesi e italiane. "Dal momento che l'Eroica non è solo sport e performance, ma anche “dolce vita”, la latteria Tre Cime o la macelleria Senfter offriranno il necessario ristoro lungo il percorso. La sera, gli eroi di Eroica potranno concludere la giornata con la Cena Eroica nel rifugio Baranci, dove avranno l'opportunità di scambiarsi le esperienze della giornata degustando una cena altoatesina tipica", conclude Gabriel Fauster.
Per le iscrizioni all'Eroica Dolomiti di sabato 8 settembre visitare il sito CLICCA QUI o scrivere una mail a info@eroicadolomiti.com

Alle origini del ciclismo con L'Eroica Dolomiti
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta