x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Equilibrio, in bici e nella vita

28 June 2018
Equilibrio, in bici e nella vita
Il tema scelto per la Maratona dles Dolomites-Enel 2018 di domenica 1° luglio 2018 è l’equilibrio. Al via ciclisti da 68 Paesi. La partenza è da La Villa e l’arrivo è a Corvara

Foto d'apertura Freddy Planinschek

Tutto pronto per la Maratona dles Dolomites-Enel. Come sempre la partenza è puntuale alle 6,30 da La Villa e come sempre l’arrivo è a Corvara. E come sempre la Maratona dles Dolomites-Enel 2018 vede la partecipazione di un gruppo di ciclisti entusiasti non solo numeroso, ma estremamente eterogeneo: 68 le diverse nazionalità dei partecipanti selezionati tra le oltre 32.400 richieste di adesione. E quest’anno saranno 4.900 i ciclisti, sul totale degli iscritti, al loro debutto lungo i percorsi della Maratona. Il sorteggio infatti fa sì che il cambiamento dei partecipanti sia continuo e dia la possibilità a nuovi ciclisti di conoscere l’Alta Badia e le Dolomiti.
La metà dei ciclisti è italiana, l’altra proviene da tutti i cinque continenti. Da Germania, Gran Bretagna, Paesi Bassi e Danimarca i paesi con più rappresentanti europei, mentre Singapore, Arabia Saudita, Cina, Kenia, Nuova Zelanda, Australia e Brasile, sono quelli con i ciclisti che arrivano da più lontano. Non mancano i nomi noti dello sport e di altri settori, a testimoniare come la Maratona dles Dolomites-Enel 2018 sia un evento di grande richiamo internazionale.

LA DIRETTA TELEVISIVA

Raitre seguirà in diretta la gara in una Maratona televisiva che parte alle 6,15 per concludersi senza interruzioni alle 12,00. Tre elicotteri e un aereo assicurano le riprese dall’alto, mentre fra tecnici e regia sono più di 50 gli uomini e le donne impegnati a garantire un servizio efficiente e di qualità. Lo studio televisivo, allestito nella zona d’arrivo a Corvara e che ospiterà personaggi noti del ciclismo e non solo, è il fulcro dal quale partono i contributi relativi al palinsesto della gara e alle riprese dello scenario incredibile in cui essa si svolge. I servizi allestiti da parte di RAI, Sky Sport e altre emittenti, rendono la rappresentazione televisiva di questa manifestazione un evento unico nel suo genere.
Anche nell’edizione 2018 della Maratona il supporto radiofonico è affidato a NBC Rete Regione, radio ufficiale dell’evento sportivo. Presente anche quest’anno il team di Global Cycling Network, il canale youtube più famoso al mondo in tema di ciclismo con oltre un milione di abbonati. Il canale offre gratuitamente contenuti che ruotano, è proprio il caso di dirlo, intorno al ciclismo a 360° e in modo decisamente accattivante e creativo.

LA SFIDA A MARIA CANINS

Fra i personaggi dello sport al via ci sono Miguel Indurain, Elia Viviani,Paolo Bettini, Alessandro Zanardi, Marzio Bruseghin, Manfred e Manuela Mölgg, Dorothea Wierer, Lisa Vitozzi, Christof Innerhofer, Davide Cassani e la pluricampionessa di casa Maria Canins, che verrà sfidata dalla figlia Concetta, che partecipa fuori classifica in sella a una Pinarello Nytro. Per tutti gli altri appassionati, la possibilità di vivere una giornata di sport con una delle più grandi campionesse nella storia del ciclismo.

Equilibrio, in bici e nella vita
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta