di Stu Bowers - 14 dicembre 2018

Allenamento in quota: ne vale la pena?

Il prof. Louis Passfield dell’Università di Kent spiega a Cyclist le nozioni di allenamento in quota.
Un momento della GF Stelvio Santini. Foto Luigi Sestili @6stili
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Indice

  1. La soglia minima sono i 2.000 metri
  2. I benefici
  3. Un impegno per professionisti