Essere professionista: i segreti di Brian Holm

Essere professionista: i segreti di Brian Holm

Il direttore sportivo della Deceuninck-QuickStep racconta a Cyclist i pericoli del professionismo, la mancanza di personaggi e il rapporto speciale con Mark Cavendish.

Passo dello Stelvio, la salita più bella del mondo

Passo dello Stelvio, la salita più bella del mondo

Possiede la bellezza, l'eredità agonistica e tanti, ma davvero tanti... tornanti. Questo rende lo Stelvio l’ascesa più straordinaria di tutte.

Le 100 più belle salite del mondo

Le 100 più belle salite del mondo

Quali sono le più belle salite di ciclismo su strada nel mondo? Cyclist ha stilato la sua personale classifica...

Rodi, fuga dal caos

Rodi, fuga dal caos

Una meta da segnare in agenda? Vi riportiamo su un’isola greca senza traffico, con salite impervie e vista sul Mediterraneo. Mettetevi a ruota...

Maurice Burton, il campione invisibile

Maurice Burton, il campione invisibile

Trascurato dal team olimpico del 1976, Maurice Burton ha raggiunto il successo su pista. Ci racconta di come è diventato il primo campione nero della Gran Bretagna, di quando ha regalato una vittoria a Merckx e di come un atto di sabotaggio ha messo fine alla sua carriera.

Quando Louison Bobet entrò nella leggenda

Quando Louison Bobet entrò nella leggenda

Ci sono voluti sei tentativi a Louison Bobet per vincere il suo primo Tour de France, ma poi niente lo ha più fermato, al punto che nel 1955 è diventato il primo corridore a vincerne tre consecutivi.

Invecchiare non è un ostacolo per diventare un ciclista migliore

Invecchiare non è un ostacolo per diventare un ciclista migliore

Siamo sicuri che l'invecchiamento possa influenzare le prestazioni in bici? Ecco cosa fare e come combatterlo...

Sesso, bici e rock’n’roll

Sesso, bici e rock’n’roll

Spesso le rockstar sono attratte da auto sportive e jet di lusso, ma qualcuno non ha mancato di celebrare l‘amata bicicletta.

ORRB di Hesson Labs, una bici da strada votata all'off-road

ORRB di Hesson Labs, una bici da strada votata all'off-road

Tom Robinson fa notizia come il più giovane costruttore di telai in Inghilterra, ma le sue capacità vanno oltre il primato dell'età.

Storia e magia della Maglia Rosa

Storia e magia della Maglia Rosa

Dai dittatori fascisti ai giornalisti superstiziosi, la storia della più famosa maglia ciclistica d'Italia.

La nuova era della bicicletta

La nuova era della bicicletta

Dai record di vendita del 2020 alle difficoltà nelle consegne di biciclette e componenti. L’Italia è saltata in sella, ma fatica a pedalare al giusto ritmo. Intervista a Paolo Magri, presidente di Confindustria ANCMA.

Les Deux Alpes: una palestra outdoor per i ciclisti

Les Deux Alpes: una palestra outdoor per i ciclisti

Nel nord della Regione francese delle Hautes-Alpes si raggiunge l’Isère scavalcando il colle del Lautaret o la Savoia scendendo sull’altro versante del Galibier. Si pedala in una delle zone più multisportive e green d’Europa.

L'arte della fuga

L'arte della fuga

Spericolata, punitiva e di solito destinata a fallire, la fuga rappresenta uno degli enigmi più affascinanti e gloriosi del ciclismo.

Tadej Pogačar, l’uomo che vuole diventare re

Tadej Pogačar, l’uomo che vuole diventare re

Apparentemente emerso dal nulla, Tadej Pogačar si candida come la prossima grande forza del ciclismo con il potenziale per dominare per un decennio. Cosa lo rende così speciale?

Fiandre, il fascino dei ciottoli

Fiandre, il fascino dei ciottoli

Pedalare lungo i percorsi e sul pavé delle Fiandre aiuta a comprendere quali caratteristiche occorrano per diventare un ciclista pro. E in questi luoghi leggendari si può anche finire per girare con uno di loro...

Sai com'è l'Isola di Wight

Sai com'è l'Isola di Wight

Nei ricordi di molti l’Isola di Wight è indissolubilmente legata a una famosa canzone dei Dik Dik e al celebre festival musicale. Nella realtà è un angolo di Inghilterra situato nel Canale della Manica, con strade tranquille, salite impegnative e una vista infinita sul mare.

I nuovi regolamenti dell'UCI sulla sicurezza

I nuovi regolamenti dell'UCI sulla sicurezza

L’UCI ha introdotto una serie di nuove regole volte a rendere le gare professionistiche in ibci più sicure, ma i ciclisti ne sono felici? Cyclist ha indagato tra di loro...

Perdere peso può influire sulla potenza in bicicletta?

Perdere peso può influire sulla potenza in bicicletta?

Più grosso uguale più forte, giusto? Non necessariamente quando ti torvi a spingere sui pedali... scopri perché.

Soffrire, sui pedali, per passione: la gestione della fatica

Soffrire, sui pedali, per passione: la gestione della fatica

Nessuno sport è legato al dolore come il ciclismo. Ecco alcuni consigli su come gestirlo al meglio, da atletiche hanno trasformato la sofferenza in una professione.

Trattamento da brividi: i pro e i contro dell’immersione in acqua fredda

Trattamento da brividi: i pro e i contro dell’immersione in acqua fredda

Un tuffo in acqua fredda prima di un’uscita in bici può aiutarti quando fa caldo, e può anche migliorare il tuo umore.

Fausto Coppi battezza l’Alpe d’Huez

Fausto Coppi battezza l’Alpe d’Huez

Nel 1952 Fausto Coppi divenne il primo corridore a vincere una tappa del Tour de France in cima all’Alpe d’Huez, conquistando la maglia gialla che lo lanciò verso un’incredibile seconda doppietta Giro d’Italia/Tour de France in tre anni.

Misura la tua flessibilità e pedala meglio

Misura la tua flessibilità e pedala meglio

Quanto pensi di essere elastico? Valuta questa tua capacità muscolare attraverso il testauto-valutativo di Cyclist.

La parità di genere sta arrivando anche nel ciclismo?

La parità di genere sta arrivando anche nel ciclismo?

C’è ancora un grande divario tra le corse professionistiche maschili e femminili in termini di squadre, gare e stipendi, ma le cose stanno iniziando a cambiare, come ha scoperto Cyclist.

 L’Eroica è per sempre: i percorsi permanenti

L’Eroica è per sempre: i percorsi permanenti

Il suo percorso è permanente ed è segnalato con cartelli indicatori che conducono per 209 chilometri nel cuore delle Terre di Siena attraversando il Chianti, le Crete e la Val d’Orcia compiendo un lungo viaggio nello splendido paesaggio toscano. Scelto ogni anno da decine di migliaia di appassionati, dà lo spunto per pianificare giri in bici nella natura.

Salita: meglio stare seduti in sella o in piedi sui pedali?

Salita: meglio stare seduti in sella o in piedi sui pedali?

Non esiste una regola precisa, nemmeno tra i professionisti. Stare fuori sella o seduti dipende da diversi fattori.

Le misteriose dinamiche del gruppo

Le misteriose dinamiche del gruppo

Per quelli che rimangono indietro quando la strada sale, la vita nel “gruppetto” è dura. Ma nella loro sofferenza c’è qualcosa a cui ispirarsi.

I migliori modelli di bici Colnago raccontati dal loro creatore

I migliori modelli di bici Colnago raccontati dal loro creatore

Nei suoi 73 anni di carriera, Ernesto Colnago ha creato biciclette davvero notevoli. Ecco i modelli preferiti che ha mostrato a Cyclist quando lo abbiamo incontrato.

Quanto cibo portare con sé durante un'uscita in bicicletta e quando assumerlo

Quanto cibo portare con sé durante un'uscita in bicicletta e quando assumerlo

Ottieni l'energia di cui hai bisogno senza aggiungere peso extra sulla bici. Scopri come integrarti correttamente in ogni tua uscita.

Pedalare in Puglia tra terra e mare

Pedalare in Puglia tra terra e mare

Un territorio nel quale il Mediterraneo e l’entroterra sono indivisibili nello spazio e nei colori. E ti ritrovi tra i trulli in Valle d’Itria.

Balades Gravel sul Mont Ventoux

Balades Gravel sul Mont Ventoux

“Passeggiata” in bikepacking nella Vaucluse, in Provenza, provando la prima edizione del Ventoux Gravel Classic. L’occasione perfetta per pedalare in luoghi ben attrezzati per l’offroad. Tanto da far nascere un centro per lo sviluppo del turismo gravel.

Pneumatici più larghi e pressione più bassa: è davvero la soluzione ottimale per andare più veloci?

Pneumatici più larghi e pressione più bassa: è davvero la soluzione ottimale per andare più veloci?

Pneumatici più larghi che necessitano di pressione più bassa non solo possono rendere la guida più confortevole ma possono anche regalare maggiore velocità. Scopri come e perché...

Picos de Europa, la valle incantata

Picos de Europa, la valle incantata

Cyclist affronta uno spettacolare percorso che si immerge nel cuore della catena montuosa dei Picos de Europa, nel nord della Spagna. Una vacanza perfetta post lockdown.

Bici Basso: la storia di un marchio, la storia di un uomo

Bici Basso: la storia di un marchio, la storia di un uomo

Basso è il simbolo dell’autenticità italiana, e addirittura produce ancora le sue biciclette nel nostro Paese. Cyclist parla con l’uomo il cui nome è stampato su tanti tubi obliqui.

Bikeability, sicurezza e bicicletta sulle strade per i più piccoli

Bikeability, sicurezza e bicicletta sulle strade per i più piccoli

Cosa si può fare per rendere il ciclismo più sicuro per la prossima generazione di utenti della strada? Cominciamo con alcune lezioni di Bikeability...

Corsa e bici: nemica o alleata del ciclista?

Corsa e bici: nemica o alleata del ciclista?

Dopo tutto, non si può andare sempre in bicicletta. Scopri cosa, come e quando è meglio dedicarsi anche al cross training.

Colle del Nivolet, la salita verso il (Gran) Paradiso

Colle del Nivolet, la salita verso il (Gran) Paradiso

Siamo nel Parco nazionale del Gran Paradiso e, quasi nascosta, c’è una salita di tale grandezza e rara bellezza che va assolutamente provata e vissuta. Il prima possibile...

Usi molto i grassi quando pedali sulla tua bici?

Usi molto i grassi quando pedali sulla tua bici?

Le diete a basso contenuto di carboidrati e ad alto contenuto di grassi potrebbero non avere così tanti effetti positivi sulle tue prestazioni.

Merckx e la Molteni conquistano tutti al Tour del 1972

Merckx e la Molteni conquistano tutti al Tour del 1972

Nel 1972 la vittoria a cronometro della squadra portò il loro incomparabile leader Eddy Merckx in giallo, ponendo le basi per il suo quarto titolo consecutivo al Tour.

Open Min.D, il fascino della semplicità

Open Min.D, il fascino della semplicità

Min.D, ovvero "minimal design", la bicicletta di Open pensata in maniera intelligente per chi ama la strada ma seguendo lo stile del mondo gravel.

Mangia, bevi e pedala in Franciacorta

Mangia, bevi e pedala in Franciacorta

Un percorso ad anello di 60 chilometri con scalata al Passo dei Tre Termini e brindisi finale per gustare i vini e i piatti della Franciacorta. Allenanti e divertenti “mangia e bevi” molto amati dai ciclisti in cerca di panorami al top.

Il futuro (e il presente) delle bici da corsa

Il futuro (e il presente) delle bici da corsa

In una gara professionistica tutte le bici devono essere costruite secondo regole stabilite dall’organo che governa questo sport, l’UCI. Si pone così una limitazione ai progettisti? Senza queste regole avremmo bici più leggere, veloci e futuristiche?

Piemonte, dolce girovagare

Piemonte, dolce girovagare

Dalla pianura all’alta montagna nel Canavese, alla ricerca di strade poco trafficate ideali per allenarsi nei mesi invernali. Luoghi d’arte, natura rigogliosa e saliscendi appaganti.

Quando Maurice Garin vinse il primo Tour de France

Quando Maurice Garin vinse il primo Tour de France

Nel 1903 uno spazzacamino di origine italiana entra nella storia diventando il primo vincitore in assoluto del Tour de France.

Svizzera, il Mondiale che (non) fu

Svizzera, il Mondiale che (non) fu

I Campionati del mondo su strada 2020 in Svizzera sono stati cancellati, ma potete avere un assaggio del percorso con questo giro, in cui abbiamo affrontato i pezzi migliori.

Passo del San Gottardo

Passo del San Gottardo

Tornanti, ciottoli, paesaggi alpini, atmosfera da storia della montagna e assenza di traffico automobilistico. È come se il Passo del San Gottardo, in Svizzera, fosse stato pensato per i ciclisti.

I 10 protagonisti delle Classiche di primavera 2021

I 10 protagonisti delle Classiche di primavera 2021

Mathieu van der Poel, Tom Pidcock, Kasper Asgreen, Wout van Aert, Anthony Turgis, Elisa Longo Borghini, Anna van der Breggen, Annemiek van Vleuten, Marianne Vos sono alcuni dei protagonisti, in negativo o in positivo, che hanno reso grande questa prima parte dell'anno ciclistico prima dei grandi tour.

Un giro sull'Alto de Velefique, l’Alpe d’Huez di Spagna

Un giro sull'Alto de Velefique, l’Alpe d’Huez di Spagna

Non le mancano lunghezza, dislivello e tornanti, eppure questa salita nel sud della Spagna rimane meravigliosamente fuori dai percorsi battuti.

Pedalare in Colombia, dove tutto sale

Pedalare in Colombia, dove tutto sale

Tutto è alto in Colombia e le montagne a est di Medellin, la seconda città più grande dello stato sudamericano, non fanno eccezione. Possono sembrare tranquille, ma nascondono salite implacabili che mettono alla prova ogni singolo respiro.

Giant, un destino scritto nel nome

Giant, un destino scritto nel nome

Giant, l'azienda taiwanese nata come produttrice di componentistica per altri marchi, è stata in grado di sviluppare negli anni una propria linea e di influenzare l'evoluzione dell'universo delle bici da strada, diventando, di fatto, un gigante del ciclismo mondiale.

Caccia ai dati: il monitoraggio continuo dei ciclisti professionisti

Caccia ai dati: il monitoraggio continuo dei ciclisti professionisti

In un’epoca in cui ogni dilettante può misurare potenza e frequenza cardiaca, i professionisti stanno facendo ulteriori passi avanti nella ricerca di vantaggi competitivi. Benvenuti nel mondo del monitoraggio della temperatura interna, del tracciamento del glucosio, dell’analisi dei muscoli e della sudorazione.