Ridley Noah Fast Disc

Ridley Noah Fast Disc

La bici top di gamma del marchio belga è ora dotata di velocità extra. Info e scheda tecnica

Sfrutta al massimo i vantaggi del cibo con un'associazione corretta

Sfrutta al massimo i vantaggi del cibo con un'associazione corretta

Fare attenzione a mangiare bene è certamente importante, ma ancora più dell'alimento sano conta la corretta associazione, per godere appieno di tutte le proprietà dei cibi

Primož Roglič: "Posso vincere un Grande Giro"

Primož Roglič: "Posso vincere un Grande Giro"

Ha 29 anni, corre per il team LottoNL-Jumbo e lo scorso anno si è classificato quarto assoluto al Tour de France, sorprendendo tutti. L'abbiamo intervistato...

Renault, una trama vincente

Renault, una trama vincente

Per otto anni la squadra francese della Renault ha accumulato vittorie grazie a fuoriclasse come Hinault, Fignon e LeMond

I Monti Pallidi

I Monti Pallidi

Le Pale di San Martino offrono salite impegnative e splendidi panorami, un vero paradiso per i ciclisti

Bici da scalata

Bici da scalata

Cyclist ha verificato le credenziali di tre modelli ultraleggeri da salita sulle pendici del Mont Ventoux: Cannondale SuperSix Evo, Trek Emonda, Fuji SL 1.1

Qual è il modo migliore per perdere peso?

Qual è il modo migliore per perdere peso?

Se il ciclismo da un lato fa bruciare un'importante quantità di calorie, dall'altro richiede un grande consumo di cibo per sostenere lo sforzo. Come fare quindi per perdere peso?

Speciale Gravel: tuttofare per natura

Speciale Gravel: tuttofare per natura

La geometria e i componenti sono progettati per portarci su percorsi e fondi differenti. Radiografia di un fenomeno in crescita. Non ti perdere le 16 Gravel 2019. Per consultare le schede fai Login o registrati al sito

Schleck, il campione che si commuove per il fratello

Schleck, il campione che si commuove per il fratello

Il campione lussemburghese confessa a Cyclist il rammarico sulla mancata vittoria al Giro d'Italia, confida aneddoti sul Tour de France e parla dello stretto rapporto con il fratello Fränk

Officina Battaglin 1987

Officina Battaglin 1987

Una splendida replica del modello vincitore dei Campionati del mondo con Stephen Roche. L'abbiamo testata...

Lode alle bici invernali

Lode alle bici invernali

Quando le bici “belle” vengono messe via per l’inverno, è tempo per le cugine “brutte” di uscire allo scoperto. Ma questo razzismo è giustificato?

L'omaggio di Don Walker alla vecchia URSS

L'omaggio di Don Walker alla vecchia URSS

Don Walker è il fondatore del North American Handmade Bicycle Show, dove esibisce alcune delle sue più belle creazioni

Un uomo, un monumento

Un uomo, un monumento

Il belga Roger De Vlaeminck è uno dei tre ciclisti che hanno vinto tutte e cinque le Classiche monumento, ma colui che viene soprannominato “Monsieur Roubaix” è stato molto di più. E lui ci tiene a sottolinearlo

Viaggio nelle Fiandre

Viaggio nelle Fiandre

Vi portiamo nelle Fiandre Occidentali, territorio trascurato dal nuovo percorso della Ronde. Eppure a Roeselare sono cresciuti quattro campioni del mondo, le cui imprese rivivono in uno storico velodromo e in un museo appena riaperto, il Koers.

Monza 12H Cycling Marathon: una notte all'autodromo

Monza 12H Cycling Marathon: una notte all'autodromo

La Monza 12H Cycling Marathon è una gara unica. Per regole, percorso (l'autodromo di Monza), atmosfera. Vince chi completa in dodici ore più giri, con partecipazioni individuali o a squadre. Cyclist ha pedalato per 12 ore in solitaria.

Prova a prendermi

Prova a prendermi

È l’invito che Fabian Cancellara rivolge ai più competitvi della Challenge Chasing Cancellara, la sua piattaforma di eventi. A tutti gli altri dice di mettersi in gioco misurando i propri limiti. Malgrado un infortunio era al via del gran finale di Lugano, e Cyclist con lui

Macchine del tempo

Macchine del tempo

Cyclist fa tappa tra le dolci colline e le strade bianche della Toscana con tre nuove bici che riportano all’epoca d’oro dei telai in acciaio

Allenamento in quota: ne vale la pena?

Allenamento in quota: ne vale la pena?

Il prof. Louis Passfield dell’Università di Kent spiega a Cyclist le nozioni di allenamento in quota.

Una data storica

Una data storica

A settembre Pinar Pinzuti ha portato la Fancy Women Bike Ride anche in Italia. “Fancy per me vuol dire liberare il sogno, indossare la fantasia”

Vince la regolarità

Vince la regolarità

Una “gara non gara” con bici d’epoca, riservata a squadre di due ciclisti, dove non conta essere i più veloci ma pedalare in modo pressoché identico. E' questa la formula del Criterium di Bassano del Grappa.

La prima nella storia

La prima nella storia

Quello di Vittoria Bussi, prima donna ad aver superato i 48 chilometri nella prova individuale del record dell’ora, è un primato che vale doppio

La parata della vittoria

La parata della vittoria

Quattro bici mitiche targate Pinarello che hanno fatto la storia del ciclismo. Foto Fred MacGregor

Allenamento ad alta quota

Allenamento ad alta quota

Oggi è possibile simulare l’altura nella comodità della propria stanza. Cyclist si approccia a questo metodo, ne segue il programma e ne valuta i benefici

Tra strade bianche e vie d'acqua

Tra strade bianche e vie d'acqua

Abbiamo pedalato
 per 160 chilometri
 (60 in sterrato) con partenza da Milano 
e seguendo un reticolo di canali, chiuse, sentieri, boschi. Un percorso gravel
 in campagna svincolato dal traffico.

Linus pensiero

Linus pensiero

Lo abbiamo incontrato nella sede di Radio Deejay per parlare del suo grande amore per lo sport. Ciclista e runner, ci ha spiegato come buttare il cuore oltre l’ostacolo.

Come essere più veloci in bici

Come essere più veloci in bici

Pensi di essere veloce e sai che potresti esserlo ancora di più, ma qual è la velocità massima sostenibile fisicamente?

Specialized S-Works Venge

Specialized S-Works Venge

La nuova Venge di Specialized è più leggera, più veloce e più simile alla Tarmac. Sarà vero? L'abbiamo provata per voi

Effetto Pinarello

Effetto Pinarello

Come un figlio di contadini, un colpo di fortuna
 e un’incrollabile fiducia nei ciclisti hanno portato una piccola azienda all’avanguardia del ciclismo professionistico

È tempo di dimenticare Lance?

È tempo di dimenticare Lance?

Nei sei anni successivi allo scandalo doping, Lance Armstrong è stato un reietto del ciclismo. Ma, in un mondo in cui molti ex-dopati sono tutt’ora accettati, la punizione di Armstrong non appare sproporzionata? Cyclist investiga…

Le uscite di gruppo: il racconto di un rito sociale

Le uscite di gruppo: il racconto di un rito sociale

Possono sembrare un mucchio di persone che vanno in bici ma le uscite collettive sono un complesso rituale sociale

Parla Ignazio

Parla Ignazio

Ospiti di Campagnolo, abbiamo intervistato Ignazio Moser durante la preparazione della sua nuova bici montata col Super Record 12V. Una passione per le due ruote che parte da lontano ed è tornata a farlo sognare.

Sfida epica (e rito collettivo)

Sfida epica (e rito collettivo)

Numero chiuso a 7.500 iscritti per L'Eroica, un’avventura sportiva e umana che richiama ciclisti da tutto il mondo. Una pedalata “senza tempo” fra le strade bianche toscane in nome dell’amore per la bicicletta e della sua storia epica.

20K Ultratrail, a ciclo continuo

20K Ultratrail, a ciclo continuo

Sulle Alpi italiane e poi quelle svizzere e francesi, con l’ambizione di fare 16.500 oppure 27.000 metri di dislivello. Il nostro racconto parte da Pinerolo

Manager nella vita e in sella

Manager nella vita e in sella

Presidente e amministratore delegato di uno dei gruppi tessili italiani più importanti al mondo, Laura Colnaghi Calissoni taglia importanti traguardi nel mondo imprenditoriale e del ciclismo

Cime di frontiera

Cime di frontiera

Prima di attraversare il confine tra la Francia e l’Italia nel nostro giro di 160 km, noi di Cyclist dobbiamo fare i conti con il Col de la Bonette, uno dei giganti del Tour

Scalata all'Etna

Scalata all'Etna

Con le sue salite ripide, le discese sterrate e la minaccia costante di un'eruzione vulcanica, l'avvenutra siciliana è stata una pedalata eroica

Ötztaler Sound-Marathon

Ötztaler Sound-Marathon

La granfondo più dura d’Europa: quattro tracce musicali per uscirne vivi

Una pedalata, non una corsa

Una pedalata, non una corsa

Piace soprattutto lo spirito non agonistico di questa lunga e magica cavalcata ciclistica (it’s a ride, is not a race) che attraversa l’Italia. C’era anche la cicloviaggiatrice Paola Gianotti

Cicliste per caso

Cicliste per caso

Silvia Gottardi e Linda Ronzoni sono partite a metà luglio per un viaggio avventuroso dal Canada al Messico, lo spunto per raccontare il pedalare al femminile e per parlare delle grandi esploratrici del passato

A tu per tu con Daniel Martin

A tu per tu con Daniel Martin

L’irlandese Dan Martin ci parla di gastronomia, di doping e del recupero dopo la brutta caduta dell’anno scorso al Tour

Grandi vini e colpi di pedale

Grandi vini e colpi di pedale

A San Guido a Bolgheri le strade toscane, la passione per la bici e il buon vino si sono dati appuntamento a Deus CycleWine. Un originale contest per palati raffinati ed entusiasti dello sport in paesaggi iconici

Vette perfette

Vette perfette

Rinomate come le più belle montagne del mondo, le Dolomiti offrono ai registi scenari mozzafiato per i film e ai ciclisti scalate durissime per allenarsi

La tradizione di Vittoria dagli albori ai giorni nostri

La tradizione di Vittoria dagli albori ai giorni nostri

Parlando di Vittoria Cycling, ci riferiamo a un pezzo di storia italiana in fatto di scarpe da ciclismo. Fondata a Vigliano Biellese da Celestino Vercelli, ex professionista, ora si avvale anche dell’apporto del figlio Edoardo e di un gruppo di lavoro fidato e selezionato negli anni

Storie di Bretagna

Storie di Bretagna

Il Tour de France rende omaggio alla terra di Bernard Hinault, dal 10 al 13 luglio, con un arrivo e una partenza di tappa. Nel mezzo due frazioni in luoghi iconici (e c’è anche un po’ d’Italia)

La doppietta in tasca?

La doppietta in tasca?

Sul Colle delle Finestre Chris Froome ha ribaltato il verdetto della Corsa Rosa, realizzando il Career Grand Slam. E ora può centrare l’accoppiata Giro-Tour, vent’anni dopo Pantani. Ma in Francia è ospite sgradito, come dimostrano i fatti di stretta attualità

Guendalina va veloce

Guendalina va veloce

Verso il suo obiettivo: partecipare alla Transcontinental Race (dal Belgio alla Grecia) per raccogliere fondi per AriSLA: “Se riesci a fare una cosa bene e a fare del bene, perché non provarci?”

La via Claudia Augusta col tempo limite

La via Claudia Augusta col tempo limite

Da Monaco a Ferrara, passando per Bolzano. Lungo l’antica via Claudia Augusta, un tempo strada dell’Impero Romano e oggi splendido percorso cicloturistico, in meno di 43 ore

Sua maestà il Monte Bianco

Sua maestà il Monte Bianco

Tre percorsi disegnati nello splendido contesto paesaggistico della Valle d'Aosta. L’appuntamento è a Courmayeur il 24 giugno, lungo 116, 88 o 45 km

Leggende del Giro

Leggende del Giro

V​erso le Alpi centrali per affrontare il selvaggio Mortirolo e l’imponente Gavia, entrambi scenari di imprese ciclistiche leggendarie

Il re del pavé

Il re del pavé

Negli anni Novanta è stato il campione delle Classiche del pavé, pluripremiato a Roubaix e nelle Fiandre. Dopo un incidente in cui ha rischiato di perdere una gamba e l’ammissione di aver fatto uso di doping, Johan Museeuw sembrava aver chiuso con il ciclismo. Ma il “Leone delle Fiandre” sta ritrovando il ruggito