di Eddy Zanenga - 03 September 2021

Ciclisti da tutto il mondo per la Granfondo Stelvio Santini 2021

Dei 2.600 partecipanti che affronteranno le storiche salite della gara, ben il 63% è rappresentato da appassionati stranieri, con in testa tedeschi, danesi e inglesi. Partenza fissata per domenica 12 settembre a Bormio.

Santini e lo Stelvio: il matrimonio arriva al nono anno, e festeggiano in 2.600! Era stata spostata da giugno al 12 di settembre, non senza qualche preoccupazione legata alla pandemia. Oggi tutto è pronto per la nona edizione della Granfondo Stelvio Santini 2021 che si presenta con numeri impressionanti: 55 nazioni, 2.600 iscritti (204 donne), di cui oltre 1.600 provenienti da fuori confine.

“La folta presenza di partecipanti sia stranieri che italiani – ha commentato Paola Santini, responsabile marketing dell’azienda di famiglia, main sponsor dell’evento - è il segnale che nonostante il complicato periodo storico, l’epica della corsa e la spettacolarità dei luoghi hanno avuto la meglio sull’incertezza e la paura”.

La partenza è fissata da Bormio domenica alle 7 del mattino per i circa 1.500 che affronteranno il percorso completo, un “mostro” con Teglio, Mortirolo e Stelvio per oltre 4000 metri di dislivello in 150 chilometri.

Solo 10 km in meno per il medio… ma senza il Mortirolo, mentre poco meno di 400 saranno coloro che affronteranno il solo Stelvio… con “appena” 2.000 metri di dislivello.

“La folta presenza di partecipanti sia stranieri che italiani è il segnale che nonostante il complicato periodo storico, l’epica della corsa e la spettacolarità dei luoghi hanno avuto la meglio sull’incertezza e la paura” Paola Santini

Ma la Stelvio Santini lancia anche messaggi concreti di ecosostenibilità e di sostegno al volontariato. Le bottiglie di plastica non si buttano… si riciclano, e così con 5 bottiglie di PET si può creare la maglia ufficiale della Granfondo: prodotta da Santini Cycling Wear e Polartec, è realizzata con due tessuti ricavati dal riciclo, il Polartec Power Dry recycled e il Polartec Delta recycled, con tagli e colori diversi per uomo e per donna e rigorosamente confezionata in buste compostabili.

Inoltre, si sosterrà con un euro per ogni partecipante l’associazione “Il Sorriso di Car-lotta”, nata dopo la prematura scomparsa nel 2020 di Carlotta Emilia Bolis, medico neurologo e compagna del triatleta professionista Giulio Molinari. L’associazione ha la “mission” di portare in Alta Valtellina medici di alto livello per visite ambulatoriali e migliorare la sanità in tutto il comprensorio.

Ora c’è solo da scalare, con il dovuto rispetto, sua maestà lo Stelvio.

La manifestazione

Nome: Granfondo Stelvio Santini

Data: 12 settembre 2021

Percorso Lungo: Bormio - Teglio - Mortirolo - Bormio - Stelvio > 151,3 km (4.058 m di dislivello)

Percorso Medio: Bormio - Teglio - Bormio - Stelvio > 137,9 km (3.053 m di dislivello)

Percorso Corto: Bormio - Sondalo - Bormio - Stelvio > 60 km (1.950 m di dislivello)

Organizzatore: US Bormiese

Online: granfondostelviosantini.com

Guarda il video

© RIPRODUZIONE RISERVATA