Cyclist magazine numero 52: in vendita ora!

Cyclist magazine numero 52: in vendita ora!

La bicicletta sarà la grande protagonista del 2021 e degli anni a venire. Cyclist mira a divenire il riferimento di un mondo che può accogliere tutti: cicloturisti, atleti, amatori, commuters accomunati dal piacere di pedalare.

In Francia, a scalare il Croix de Fer

In Francia, a scalare il Croix de Fer

Nel pantheon delle salite alpine, il Col de la Croix de Fer è spesso trascurato a favore dei suoi vicini più famosi. Questa è una buona notizia per i ciclisti a cui piace andare contro corrente

Il Colle dell’Iseran

Il Colle dell’Iseran

Il colle più alto delle Alpi ha ricevuto poche visite dal Tour de France. Ma nell’edizione 2019 si rivelò una tappa cruciale, quando il gruppo prese d’assalto le sue pendici

Il nostro giro all'ombra del Gigante

Il nostro giro all'ombra del Gigante

Mentre le orde di ciclisti affollano il Mont Ventoux, noi andiamo a scoprire gli splendori delle Gorges de la Méouge

Coronavirus: cosa succede in Francia e Spagna

Coronavirus: cosa succede in Francia e Spagna

Se l’Italia della bici piange, di certo gli amici ciclisti di Spagna e Francia non ridono. Anche per loro, purtroppo, sono scattate in questi giorni limitazioni ferree. Talvolta peggiori delle nostre

Marmotte Pyrénées, la granfondo più dura d'Europa

Marmotte Pyrénées, la granfondo più dura d'Europa

Il Tourmalet si scala due volte. Ma anche Hourcquette-d’Ancizan, Aspin e Luz-Ardiden. Tutta la Marmotte Pyrénées, coi suoi 5.600 metri di dislivello in soli 162 chilometri, in prima persona (minuto per minuto)

Col de la Bonette: sfida a uno dei giganti del Tour

Col de la Bonette: sfida a uno dei giganti del Tour

Prima di attraversare il confine tra la Francia e l’Italia nel nostro giro di 160 km, dobbiamo fare i conti con il Col de la Bonette, con i suoi 2.802 metri

Col de l'Iseran, il Sacro Graal delle salite d'oltralpe

Col de l'Iseran, il Sacro Graal delle salite d'oltralpe

Tra tutti i passi alpini che figurano nel Tour de France, nessuno è alto come il Col de l’Iseran, quota 2.770 metri. Cyclist è salito nell’aria rarefatta della vetta