Alla Castelli 24h Marzotto supera il suo personale e raccoglie 10.000 per la ricerca

Alla Castelli 24h Marzotto supera il suo personale e raccoglie 10.000 per la ricerca

Matteo Marzotto, presidente di Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica, compie 315 giri in solitaria nella Castelli 24h di Feltre e raccoglie 10.000 in favore della ricerca

Marzotto alla Castelli 24h per battere record e fibrosi cistica

Marzotto alla Castelli 24h per battere record e fibrosi cistica

Il presidente di Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica Matteo Marzotto è pronto a battere il record personale di 275 giri in 24 ore dello scorso anno, alla nuova edizione della storica gara ciclistica Castelli 24h. Venerdì 7 e sabato 8 giugno nel circuito cittadino di Feltre, si cimenterà in una nuova pedalata in solitaria nella categoria Only One per raccogliere nuovi fondi a favore della ricerca sulla malattia genetica grave che in Italia interessa 2 milioni e mezzo di portatori sani.

Grazie alla famiglia Cremonese del brand Castelli, per ogni giro portato a termine dal presidente della Onlus verrà corrisposto un valore in euro, generosamente aumentato rispetto allo scorso anno, a sostegno del progetto scientifico Task Force for Cystic Fibrosis.

Il via alla coinvolgente competizione per corridori singoli o squadre è in programma alle ore 21 di venerdì 7 giugno, per lottare fino alle 21 del giorno successivo contro gli avversari e contro il proprio limite di resistenza.

In occasione dell’evento saranno a Feltre i volontari de “La bottega delle donne”, Delegazione FFC di Treviso Montebelluna, al fine di sensibilizzare i presenti sulla malattia e per offrire a ciclisti e appassionati i gadget FFC a sostegno della ricerca, e in particolare del progetto Task Force for Cystic Fibrosis.

L'impresa charity-sportiva di Matteo Marzotto

L'impresa charity-sportiva di Matteo Marzotto

Il presidente e confondatore di Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica pedalerà nel circuito cittadino di Feltre, alla Castelli 24h, per raccogliere nuovi fondi da destinare alla ricerca sulla malattia genetica grave più diffusa

Max Lelli e la Bike Academy

Max Lelli e la Bike Academy

Due domande all'ex professionista Max Lelli alla vigilia del Campionato italiano e con uno sguardo all'imminente Tour de France. La sua storia personale racconta un grande impegno nelle iniziative benefiche con una speciale Bike Academy

Per la ricerca sulla fibrosi cistica

Per la ricerca sulla fibrosi cistica

Max Lelli, Davide Cassani, Iader Fabbri pedaleranno, in Sardegna, al Bike Tour Ffc Onlus. Con loro, Matteo Marzotto, per mantenere alta l’attenzione sulla malattia genetica grave più diffusa