Pedala sulle strade del Giro d'Italia Virtual

Pedala sulle strade del Giro d'Italia Virtual

Il Giro d'Italia diventa virtuale. Grazie a un accordo tra Rcs Sport e l'azienda tecnologica Bkool, tutti gli appassionati di ciclismo e della Corsa Rosa potranno pedalare direttamente da casa sulle strade del Giro.

Le maglie del Giro d'Italia numero 102

Le maglie del Giro d'Italia numero 102

Eccole le maglie del Giro d'Italia numero 102, in programma dall'11 maggio al 2 giugno, a cura di Rcs Sport. Le Maglie, prodotte da Manifatture Valcismon, col famoso marchio dello scorpione Castelli, che ne ha curato anche il design e i particolari - sono realizzate con speciali tessuti Sitip per essere leggere ed aerodinamiche, con cuciture che seguono la forma del corpo dell'atleta e garantiscono una vestibilità perfetta. Tra loro anche la celebre Maglia Rosa. Per realizzarle sono stati usati 4 diversi tessuti Sitip, posizionati nelle differenti parti del corpo per massimizzare aerodinamica e traspirabilità. Montano una zip con tiretto dorato che sfuma al rosa, omaggio al Trofeo Infinito. Maglia rosa: sponsorizzata da Enel, leader della classifica; maglia ciclamino: Segafredo, leader della classifica a Punti; maglia azzurra: Banca Mediolanum, leader del Gran Premio della Montagna; maglia bianca: Eurospin, leader della classifica dei giovani.

Tirreno Adriatico si torna al classico con muri e tappe durissime.

Tirreno Adriatico si torna al classico con muri e tappe durissime.

Tirreno-Adriatico NamedSport numero 54. La gara in programma dal 13 al 19 marzo e organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport è stata presentata. Il percorso leggermente diverso da quelli degli ultimi anni torna verso le gare costellate di muri, presenti lungo tutto il percorso con pendenze a volte anche oltre il 18%. Dunque è più aperta la corsa alla vittoria finale che vede protagonisti atleti di varie specialità.
Restano invariate la cronosquadre di apertura e la individuale di chiusura, oltre a due tappe dedicate ai velocisti. Al via 161 corridori in rappresentanza di 23 squadre. Dal vincitore del Tour Geraint Thomas, Vincenzo Nibali, Tom Dumoulin, Thibaut Pinot, Primoz Roglic, Mikel Landa e Adam Yates. E poi Peter Sagan, Greg Van Avermaet, Julian Alaphilippe, Tim Wellens, Tiesj Benoot e Rohan Dennis, oltre ai velocisti Elia Viviani, Fernando Gaviria, Giacomo Nizzolo e Nacer Bouhanni.

Sabato e domenica torna Strade Bianche, la "Classica del Nord" più a Sud d'Europa

Sabato e domenica torna Strade Bianche, la "Classica del Nord" più a Sud d'Europa

Sabato torna la Strade Bianche, ossia "la classica del nord più a sud d'Europa". Si pedala lungo 184 chilometri di cui 63 lungo strade sterrate, con partenza e arrivo a Siena: il traguardo è in piazza del Campo. Domenica 10 marzo poi, come di consueto, si svolgerà la Gran fondo riservata ai dilettanti: 5.000 gli iscritti che partiranno dalla Fortezza medicea, arrivo sempre in piazza del Campo. Annunciati Vincenzo Nibali e il vincitore dell'anno scorso Benoot. Il Comune di Siena e Rcs Strade Bianche hanno formalizzato un accordo triennale di collaborazione per l'organizzazione delle due manifestazioni ciclistiche. L'intesa prevede che il Comune di Siena diventi co-organizzatore, una partnership su cui il Comune investirà 100mila euro.

Giro d'Italia, è stata l'edizione più green

Giro d'Italia, è stata l'edizione più green

La Corsa Rosa ha trionfato anche nel campo della sostenibilità ambientale con numeri da primato nel riciclo dei rifiuti

La Saucony Kinvara 8 celebra il Giro del centenario

La Saucony Kinvara 8 celebra il Giro del centenario

C’è grande attesa per il Giro d’Italia numero 100, dal 5 al 28 maggio. Per celebrarlo, Rcs Sport ha scelto di affidarsi a una scarpa da running: la Saucony Kinvara 8 in un'edizione esclusivissima di colore rosa. Da marzo nei migliori negozi

L'Irlanda per granfondisti

L'Irlanda per granfondisti

Domenica 4 giugno 2017 c'è la Gran Fondo Giro d'Italia Northern Ireland. Si pedala lungo strade chiuse e completamente sorvegliate. Due  percorsi: Mourne Route (175 km) e Strangford Route (58 km)