Alla Castelli 24h Marzotto supera il suo personale e raccoglie 10.000 per la ricerca

Alla Castelli 24h Marzotto supera il suo personale e raccoglie 10.000 per la ricerca

Matteo Marzotto, presidente di Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica, compie 315 giri in solitaria nella Castelli 24h di Feltre e raccoglie 10.000 in favore della ricerca

Marzotto alla Castelli 24h per battere record e fibrosi cistica

Marzotto alla Castelli 24h per battere record e fibrosi cistica

Il presidente di Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica Matteo Marzotto è pronto a battere il record personale di 275 giri in 24 ore dello scorso anno, alla nuova edizione della storica gara ciclistica Castelli 24h. Venerdì 7 e sabato 8 giugno nel circuito cittadino di Feltre, si cimenterà in una nuova pedalata in solitaria nella categoria Only One per raccogliere nuovi fondi a favore della ricerca sulla malattia genetica grave che in Italia interessa 2 milioni e mezzo di portatori sani.

Grazie alla famiglia Cremonese del brand Castelli, per ogni giro portato a termine dal presidente della Onlus verrà corrisposto un valore in euro, generosamente aumentato rispetto allo scorso anno, a sostegno del progetto scientifico Task Force for Cystic Fibrosis.

Il via alla coinvolgente competizione per corridori singoli o squadre è in programma alle ore 21 di venerdì 7 giugno, per lottare fino alle 21 del giorno successivo contro gli avversari e contro il proprio limite di resistenza.

In occasione dell’evento saranno a Feltre i volontari de “La bottega delle donne”, Delegazione FFC di Treviso Montebelluna, al fine di sensibilizzare i presenti sulla malattia e per offrire a ciclisti e appassionati i gadget FFC a sostegno della ricerca, e in particolare del progetto Task Force for Cystic Fibrosis.

L'italianissima "bici degli abbracci" premiata anche dalla Nato

L'italianissima "bici degli abbracci" premiata anche dalla Nato

Una bicicletta ispirata a un tandem, dove a guidare è il ciclista posteriore che abbraccia il passeggero anteriore, proteggendolo. È questa la Hugbike, premiata da 29 Paesi Nato a Bruxelles.

Ride with a mission, in sella per il Senegal

Ride with a mission, in sella per il Senegal

Ride with a mission è un progetto ideato da IRD Squadra Corse, WAMI ed ACRA, una gara virtuale per raggiungere il più alto numero di donazioni che permetteranno la costruzione di una rete idrica nel distretto di Tenghory in Senegal.

Dalla bici alla tavola, insieme per Genova

Dalla bici alla tavola, insieme per Genova

Tante le iniziative in ricordo della tragedia del Ponte Morandi, volte a rilanciare Genova e la Liguria. Dalla pedalata solidale da Milano a Genova alla formula del Pesto Pasta Day, attiva in questi giorni

Pedala per Amatrice

Pedala per Amatrice

Fattore Igsylon è un piccolo campionato multisport organizzato dall'Associazione sportiva di Cervia Domani Arriva Sempre. Pedalando, correndo, camminando o nuotando potrai contribuire a raccogliere fondi in favore di 5 comuni terremotati nell'area di Amatrice