Giro d'Italia: Bernal trionfa a Milano, Ganna Re della crono

Giro d'Italia: Bernal trionfa a Milano, Ganna Re della crono

È Egan Bernal ad aggiudicarsi la 104ma edizione del Giro d'Italia, tagliando il traguardo di Milano in Maglia Rosa. Filippo Ganna fora ma vince la crono. Strepitoso Damiano Caruso che termina al secondo posto alle spalle del colombiano. Terzo Simon Yates.

Giro d'Italia: tutti per Caruso

Giro d'Italia: tutti per Caruso

Incredibile azione del siciliano della Bahrain-Victorious che va in fuga nella penultima tappa del Giro d'Italia e, uno ad uno, semina tutti i diretti avversari sulla salita verso l'Alpe Motta. Bernal secondo, sempre più Rosa, grazie anche all'ottimo lavoro di Martinez.

Giro d'Italia: Yates osa e vince. Bernal e Caruso inseguono

Giro d'Italia: Yates osa e vince. Bernal e Caruso inseguono

Attacco di Yates sulla salita all'Alpe di Mera che, nella diciannovesima tappa del Giro d'Italia, guadagna secondi soprattutto su Caruso, ancora secondo in classifica generale. Egan Bernal resiste e oggi potrebbe mettere in cassaforte la Maglia Rosa.

Giro d'Italia: splendido Alberto Bettiol, allunga sul finale e stronca tutti

Giro d'Italia: splendido Alberto Bettiol, allunga sul finale e stronca tutti

Alberto Bettiol vince la diciottesima tappa del Giro d'Italia, 231 km da Rovereto a Stradella. Secondo Simone Consonni e terzo Nicolas Roche. Egan Bernal sempre in Maglia Rosa.

È Marco Pantani il Campione che ha regalato più emozioni nei 90 anni del Giro d'Italia

È Marco Pantani il Campione che ha regalato più emozioni nei 90 anni del Giro d'Italia

Il Pirata è risultato il Campione più amato e che ha saputo emozionare di più gli appassionati di ciclismo nei 90 anni del Giro d'Italia. Dietro di lui Coppi, Merckx e Contador. Il trofeo consegnato a mamma Tonina.

Giro d'Italia: crisi Bernal. Vince Martin e Yates guadagna

Giro d'Italia: crisi Bernal. Vince Martin e Yates guadagna

Nella giornata della crisi di Egan Bernal sono i suoi diretti avversari ad approfittarne, Yates su tutti. Daniel Martin in fuga taglia in solitaria il traguardo della diciassettesima tappa del Giro d'Italia.

Sempre più rosa: arriva il Giro d'Italia Donne

Sempre più rosa: arriva il Giro d'Italia Donne

Il Giro Rosa si evolve e diventa Giro d'Italia Donne, con l'ambizione di tornare presto tra i grandi appuntamenti del Women's World Tour.

Giro d'Italia: Bernal sulle Dolomiti (quasi) come Pantani

Giro d'Italia: Bernal sulle Dolomiti (quasi) come Pantani

Strapotere del colombiano che, nella sedicesima tappa del Giro d'Italia accorciata per maltempo, sulla salita del Passo Giau pedala senza rivali. Resistono solo Caruso e Bardet.

Giro d'Italia: Victor Campenaerts primo nel diluvio di Gorizia

Giro d'Italia: Victor Campenaerts primo nel diluvio di Gorizia

Dopo la fuga, è Victor Campenaerts ad aggiudicarsi la quindicesima tappa del Giro d'Italia di Gorizia. Egar Bernal senza preoccupazioni ancora in Maglia Rosa.

Giro d'Italia: sullo Zoncolan vince un immenso Fortunato. Per Bernal prova di forza

Giro d'Italia: sullo Zoncolan vince un immenso Fortunato. Per Bernal prova di forza

Lorenzo Fortunato imprendibile sullo Zoncolan vince la quattordicesima tappa del Giro d'Italia. Egan Bernal attacca all'ultimo chilometro, sfianca Simon Yates e mette una seria ipoteca sulla Maglia Rosa.

Giro d'Italia: finalmente è arrivato il giorno di Giacomo Nizzolo

Giro d'Italia: finalmente è arrivato il giorno di Giacomo Nizzolo

Dopo 11 secondi posti e 5 terzi, finalmente alla tredicesima tappa del Giro d'Italia, anche per Giacomo Nizzolo è arrivata l'ora di alzare le braccia al cielo.

Giro d'Italia: primo successo rosa per Andrea Vendrame

Giro d'Italia: primo successo rosa per Andrea Vendrame

È stato l'italiano Andrea Vendrame a tagliare il traguardo per primo a Bagno di Romagna dopo aver domato i suoi tre compagni di fuga Hamilton-Brambilla-Bennet. Vincenzo Nibali ci riprova e guadagna 7" alla Maglia Rosa Egan Bernal.

Giro d'Italia: sulle Strade Bianche vince Schmid, ma Bernal è sempre più Rosa

Giro d'Italia: sulle Strade Bianche vince Schmid, ma Bernal è sempre più Rosa

Grandissima prova di forza del colombiano che, supportato ancora una volta da uno strabiliante Ganna, sugli sterrati di Montalcino, guadagna secondi preziosi sui diretti avversari per la vittoria finale. Undicesima tappa al giovanissimo Mauro Schmid.

Giro d'Italia: vittoria per Peter Sagan trascinato dalla Bora-Hansgrohe

Giro d'Italia: vittoria per Peter Sagan trascinato dalla Bora-Hansgrohe

Decima tappa dedicata ai velocisti. Peter Sagan taglia il traguardo davanti a tutti trascinato dalla Bora-Hansgrohe. Bernal resta in Maglia Rosa.

Giro d'Italia: super Egan Bernal, tappa e Maglia Rosa

Giro d'Italia: super Egan Bernal, tappa e Maglia Rosa

La frazione più bella. Azione devastante sullo sterrato finale del colombiano Egan Bernal lanciato da Gianni Moscon che travolge chiunque si è trovato sulla sua strada e conquista nona tappa e Maglia Rosa. Da segnalare la rovinosa caduta in discesa dello sloveno Matej Mohoric che ha spezzato la bici picchiando la testa.

Giro d'Italia: Victor Lafay si impone in salita

Giro d'Italia: Victor Lafay si impone in salita

All'ottava tappa del Giro d'Italia Victor Lafay brucia tutti i compagni di fuga tagliando in solitaria il traguardo di Guardia Sanframondi. Maglia Rosa ancora a Attila Valter. Si ritira Caleb Ewan

Cyclist magazine numero 53: in vendita ora!

Cyclist magazine numero 53: in vendita ora!

Tour cycling sulle strade (e i ciottoli) del Giro delle Fiandre, vacanza cicloturistica sull'Isola di Wight, esperienza ciclistica e multisport in Alta Savoia. Inchiesta sulle nuove regole UCI e indagine sul mercato italiano delle biciclette. Test sulla elasticità muscolare. Confronto bici corsa all-round e prove De Rosa Merak, Merida Reacto Team-E, Moots Routt RSL.

Giro d'Italia: Caleb Ewan fa il bis

Giro d'Italia: Caleb Ewan fa il bis

L'australiano è ancora primo per la seconda volta in tre giorni. Gaviria ci prova ma si pianta prima del traguardo. La Maglia Rosa è ancora dell'ungherese Attila Valter.

Giro d'Italia: Gino Mader trionfa in solitaria. Attila Valter in Rosa

Giro d'Italia: Gino Mader trionfa in solitaria. Attila Valter in Rosa

De Marchi alza bandiera bianca e, nella sesta tappa, lascia lo scettro del migliore ad Attila Valter, il primo ungherese della storia a dominare il Giro. Mader resiste alla rimonta di Bernl e Evenepoel e taglia in solitaria il traguardo di Ascoli Piceno.

Giro d'Italia: Caleb Ewan brucia Giacomo Nizzolo sulla linea del traguardo. De Marchi resta in Rosa

Giro d'Italia: Caleb Ewan brucia Giacomo Nizzolo sulla linea del traguardo. De Marchi resta in Rosa

Decima vittoria in un grande giro per l’australiano Caleb Ewan, che taglia per primo il traguardo della quinta tappa del Giro a Cattolica. Corsa Rosa finita invece per lo spagnolo Mikel Landa (e prima ancora per il russo Pavel Sivakov) dopo una caduta a pochi chilometri dall'arrivo.

Giro d'Italia: Dombrowski vince in fuga, ma De Marchi è in Maglia Rosa

Giro d'Italia: Dombrowski vince in fuga, ma De Marchi è in Maglia Rosa

Un'altra fuga, un'altra vittoria. Questa volta a imporsi su tutti, nella quarta tappa della Corsa Rosa, lo statunitense Joe Dombrowski. Secondo Alessandro De Marchi che conquista di forza la Maglia Rosa. Terza piazza per un fantastico Filippo Fiorelli.

Giro d'Italia: Taco van der Hoorn in fuga vince la terza tappa

Giro d'Italia: Taco van der Hoorn in fuga vince la terza tappa

Impresa dell'olandese Taco van der Hoorn che trionfa a braccia alzate sul traguardo con un leggero vantaggio sul gruppo. Ancora in Maglia Rosa Filippo Ganna.

Giro d'Italia: Tim Merlier imprendibile in volata. Bruciati Nizzolo e Viviani

Giro d'Italia: Tim Merlier imprendibile in volata. Bruciati Nizzolo e Viviani

Il velocista belga si alza sui pedali e anticipa tutti allo sprint della seconda tappa, non lasciando possibilità di replica a nessuno dei suoi avversari. Due gli azzurri sul podio.

Giro d'Italia: doppietta azzurra nella prima tappa. Filippo Ganna in Maglia Rosa

Giro d'Italia: doppietta azzurra nella prima tappa. Filippo Ganna in Maglia Rosa

Il Campione del Mondo a cronometro si conferma l'uomo da battere nelle gare in solitaria. Ottimo secondo posto di Edoardo Affini a soli 10" dal gradino più alto del podio. Vincenzo Nibali c'è.

Giada Borgato prima voce tecnica femminile al Giro d’Italia

Giada Borgato prima voce tecnica femminile al Giro d’Italia

Per la prima volta nella storia della Corsa Rosa il commento tecnico sarà affidato a una donna. L'ex ciclista e già apprezzata commentatrice, Giada Borgato, affiancherà Francesco Pancani e un super team Rai con in testa il CT Cassani. Scopri il palinsesto TV.