17 maggio 2019

L'evoluzione si chiama Bollé Furo Mips

Design e tecnologia ai massimi livelli. Furo Mips è il casco top di gamma di Bollé, che per la sua progettazione si è ispirato all’industria automobilistica per quel che riguarda sviluppo aerodinamico, progettazione della ventilazione e test dei flussi d’aria

1 di 3
I suoi punti di forza sono una presa d’aria NACA, che genera una bassa resistenza aerodinamica e consente prtant un maggiore flusso d'aria, e una coda di Kamm (la celebre coda tronca) che riduce la resistenza con l’aria e migliora le proprietà aerodinamiche. Bollé ha unito il sistema MIPS LFL integrato a 360 ° al proprio sistema di taglia regolabile, per poter offrire maggiore protezione contro gli impatti ad angolo e una perfetta vestibilità.
Per ottenere questo design - unico e ventilato, il casco gode di una costruzione innovativa derivata dal principio della "roll-bar” tipica delle auto da corsa (per proteggere dalle lesioni in caso di ribaltamento). Questa costruzione rafforza il casco e consente la creazione di prese d'aria estremamente grandi per un maggiore flusso d'aria. Infine, il FURO è dotato delle caratteristiche che distinguono i caschi della linea Bollé: placche amovibili per personalizzare la ventilazione e l’aerodinamicità, sistema Opti-Dock di Bollé per riporre in sicurezza gli occhiali da sole quando non utilizzati.
Tecnologie disponibili
MIPS integrato a 360°
Presa d’aria NACA
Coda di Kamm
Roll-Bar
Cover amovibili
Opti-Dock per gli occhiali
È disponibile da questa primavera in tre colorazioni e tre taglie regolabili (51-54cm, 54-58cm e 58-62cm). Il prezzo al pubblico è di 199 euro.

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA