29 May 2018

Chia Sardinia Granfondo, buona la prima

Vi raccontiamo la nostra pedalata con Igor Astarloa, Alessandro Ballan e Marco Velo alla Chia Sardinia Granfondo nel fascicolo di giugno. Non perdetevi la sfida al Muro di Sormano, la Rando Imperator da Monaco a Ferrara e le nostre prove di bici
Chia Sardinia Granfondo, buona la prima

Vi facciamo vivere le leggende del Giro: vi portiamo in cima al Mortirolo, con partenza da Mazzo di Valtellina, e al Gavia. Vi raccontiamo la nostra sfida endurance alla Rando Imperator, la randonée che percorre l’antica via Claudia Augusta, da Monaco a Ferrara per circa 660 km col tempo limite di 43 ore. Vi mostriamo la nostra pedalata con Igor Astarloa, Alessandro Ballan e Marco Velo alla Chia Sardinia Granfondo. E vi anticipiamo quel che vi aspetta se sceglierete come meta il Lago di Como per partecipare alla Granfondo Il Lombardia.
Vi illustriamo il settore delle bici a pedalata assistita con una guida e-bike, intervistiamo il creatore di uno dei marchi più ambiti, Ugo De Rosa, ripercorriamo la storia di Paul de Vivie (che ci conduce agli albori di quel componente – il gruppo – che ci permette di scalare le montagne) e visitiamo la Cicli Barco, che costruisce telai per una ventina di brand .
Le nostre prove sono dedicate a una gravel versatile come la Zydeco di Cinelli, all’evoluzione della serie C di Colnago con la C64 e all’ultimo gioiello firmato Passoni: la Fidia.

Chia Sardinia Granfondo, buona la prima
© RIPRODUZIONE RISERVATA