29 April 2020

Il 1° maggio è #RIDEvsCOVID

L'evento benefico dà appuntamento alle ore 18 sulla piattaforma Zwift e ha l’obiettivo di promuovere una raccolta fondi a favore del Banco Alimentare. Si tratta di un percorso di circa 40 km “virtuali”, i partecipanti possono scegliere se gareggiare per una posizione in classifica o se pedalare in gruppo a un ritmo social

1 di 4

Quello che Giant Bicycles Italy presenta è un evento benefico che tende la mano a chi più ha bisogno attraverso una pedalata virtuale. La prima cosa da sapere è che è nato da un’idea di Stefano Gallo, Alberto Mottura e Sergio Viganò, tre “atleti-amici” che hanno scelto di mettersi in gioco per affrontare l’emergenza Covid-19 e coinvolgere amici, conoscenti, colleghi e brand con cui collaborano abitualmente per dare vita ad un’occasione sui generis sotto la bandiera universale della beneficenza.

L'evento, i cui dettagli possono essere trovati sul sito zwift.com CLICCA QUI, si svolgerà lungo un percorso di circa 40 km “virtuali”, aperto a tutti coloro che possiedono un profilo Zwift: i partecipanti potranno scegliere se gareggiare per una posizione in classifica o se pedalare in gruppo a un ritmo social.

Sarà possibile registrarsi in team (almeno tre persone), previa iscrizione obbligatoria tramite e-mail leoclubcomochronos@gmail.com. È previsto un pre-gara e un dopo gara con interviste ai protagonisti e premiazioni ufficiali: l’intera manifestazione verrà trasmessa in live streaming, seguirà comunicazione sui canali social di Giant Bicycles Italy e partners dell’evento. Non è prevista una quota di iscrizione. Ognuno può contribuire effettuando una donazione spontanea sulla piattaforma GoFundMe (www.gofundme.com/f/ridevscovid), anche chi non intende iscriversi alla manifestazione o non ha accesso a Zwift. L’intero ricavato sarà devoluto al Banco Alimentare Lombardia che, per ogni euro raccolto, garantirà la fornitura di ventuno pasti caldi destinati a persone e famiglie in difficoltà.

L’importanza della causa sociale alla base dell’evento ha richiamato numerosi atleti professionisti ed ex professionisti, campioni del mondo e medaglie olimpiche, insieme a personaggi e brand di rilievo internazionale: Leonardo Páez, Matteo Trentin, Alessandro Fabian, Marco Aurelio Fontana, Samuele Porro, Massimiliano Rosolino, Marco Melandri, Alessandro Ballan, Alessandro Degasperi, Martino Goretti, Justine Mattera e Ringo DJ, solo per citarne alcuni. La start list ufficiale, in continuo aggiornamento, è consultabile sul sito www.giant-bicycles.com/it.

Il progetto, sviluppato grazie alla preziosa collaborazione con il Leo Club Como Chronos, coinvolgerà numerosi brand e team che si "sfideranno" in una gara virtuale con l'obiettivo di aiutare chi ne ha più bisogno in questo momento di difficoltà. Ed è con il patrocinio di Regione Lombardia, FITRI Lombardia e Federazione Ciclistica Italiana C.R. Lombardia.

Tra le aziende che hanno immediatamente raccolto l’invito di Giant Bicycles Italy, Liv Cycling Italy e Cadex Cycling Italy: Alba Optics, Braking, BV Sport, Cinelli, Fizik, Le Coq Sportif, Limar Helmets, RH+, Science in Sports. Tra gli atleti presenti rappresentanti dei team: CCC Team, CCC-LIV Team, Giant LIV Polimedical, Canyon Factory Team, Cinelli Smith, DDS Triathlon, Eis Team, Trek Pirelli, Trek Cingolani, Scuderia Fontana Focus, Triatleti Ignoranti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA