I nuovi sistemi Thule per il trasporto della bicicletta in auto

Thule ha lanciato i suoi nuovi sistemi per il trasporto della bici su tetto, gancio traino e portello posteriore dell'auto.

Thule TopRide.

Pedalare sempre e ovunque. È questo il mantra che si ripetono sempre più spesso gli appassionati delle due ruote. Ma non sempre è possibile decidere di partire pedalando e raggiungere qualsiasi meta. Proprio per questo, è sempre più necessario essere in grado di poter trasportare anche la propria compagna quando per spostarsi non è possibile fare a meno delle quattro ruote.

Thule, azienda svedese leader nella progettazione di sistemi per il trasporto di bici e attrezzatura sportiva, ha lanciato una nuova serie di portabici per auto per portare fino a quattro biciclette ovunque, sul tetto, su gancio traino, come sul portello posteriore.

Thule TopRide e FastRide

1/4

Small Thule Fastride.

I portabici da tetto TopRide e FastRide, compatibili con bici con sistema quick release e perno passante, permettono di sistemare la propria bicicletta sul tetto dell'auto, fissandole direttamente alla forcella.

Thule OutWay Platform e Hanging

1/4

Thule OutWay Hanging.

Se invece si preferisce sfruttare il portellone posteriore, Thule OutWay Platform e Hanging è il sistema ideale per trasportare 2 o 3 bici contemporaneamente, con un fissaggio robusto e completamente compatibile con un'ampia gamma di automobili.

Thule EasyFold XT F

1/3

Thule EasyFold XT F.

Infine, la gamma Thule EasyFold XT F, portabici da gancio traino (soluzione particolarmente adatta per i possessori di eBike), promette un rapidissimo carico/scarico della propria biclicletta, ed è compatibile anche con i nuovi ganci traino Fix4Bike.

© RIPRODUZIONE RISERVATA