Ripensa il tuo modo di andare in bicicletta: pianifica la tua prossima uscita con Komoot

Prova Komoot il modo più semplice e sicuro per programmare ogni singola uscita in sella alla tua bici.

Nella vita di ogni amante della bicicletta da corsa prima o poi arriva un momento per un nuovo inizio. Dopo migliaia di chilometri macinati sugli stessi itinerari di allenamento, scoprire nuove strade potrebbe dare un’iniezione di entusiasmo alla tua passione per il ciclismo. Senza l’aiuto di qualcuno con esperienza, partire alla scoperta di nuovi percorsi non è però del tutto semplice. Ciò che serve in questo caso sono la giusta ispirazione e una guida pratica: in altre parole è necessario avere uno strumento di pianificazione e di navigazione per percorsi in bicicletta cui affidarsi.

Komoot unisce le funzioni di pianificazione e navigazione in un’unica applicazione da utilizzare comodamente sul tuo smartphone (o sul tuo computer) e che potrai poi facilmente sincronizzare con il tuo dispositivo GPS.

Per iniziare ti basterà impostare il tuo livello di allenamento, scegliere il tipo di sport preferito (non solo ciclismo), indicare il punto di partenza e la destinazione. Komoot creerà il percorso perfetto calcolandone la durata sulla base del tuo grado di forma, del dislivello e della distanza.

Una volta pianificato il percorso, Komoot ti mostrerà un’analisi dettagliata delle superfici e del profilo altimetrico, in modo da poter studiare in anticipo le strade che percorrerai e le salite che dovrai affrontare. Brutte sorprese lungo il percorso saranno così solo uno spiacevole ricordo.

Dopo aver salvato il tuo percorso come Tour potrai partire in tutta serenità. Per usufruire della navigazione anche in assenza di segnale ti basterà attivare la modalità off-line con un semplice clic. In alternativa potrai facilmente sincronizzare il percorso con il tuo dispositivo Garmin o Wahoo e iniziare a pedalare seguendo le indicazioni direttamente sul tuo ciclocomputer.

Tutto quello che dovrai fare è concentrarti sulla strada davanti a te, goderti il paesaggio che ti circonda e gustare l’emozione di pedalare in un posto nuovo. Come se fosse la prima volta che sali in sella alla tua bicicletta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA