di Rosario Palazzolo - 23 novembre 2018

Sagan e la divertente collezione di t-shirt

Tra i prodotti in vendita nello shop del ciclista slovacco, tre volte Campione del Mondo, ci sono anche cappellini, short e apri bottiglie per la birra.

1 di 2

Forse non esiste in questo momento ciclista più iconico di Peter Sagan. Il campione slovacco, tre volte Campione del Mondo e vincitore di molte delle classiche più appassionanti, è così celebre e seguito dai suoi fans che ha pensato bene di lanciare una sua linea di merchandising.

La superstar del ciclismo già da qualche anno sta lavorando al suo marchio e alla sua immagine. Lo dimostra anche l'uscita della sua biografia, My World, e ora non poteva che tentare la strada della vendita online di una serie di gadget che rispecchiassero il suo spirito.

Un esempio per tutti è la T-shirt. Una maglietta bianca sulla quale è stampato un bel cartello stradale di divieto e un 90 scritto in grande con la dicitura “Sagan Limit”. Sono una miriade le magliette in perfetto stile Sagan, ossia ironico e spesso guascone: da quella che raffigura un teschio che si illumina al buio, a quella con la frase “Eat my Dust”, ossia Mangia la mia polvere, forse un regalino spiritoso per gli avversari della Parigi-Roubaix che lo scorso aprile hanno dovuto cedere alla sua supremazia quando mancava ancora parecchio al traguardo. E poi ci sono ancora cappellini, apribottiglie (indispensabili per le birre), bandane e shorts. C'è persino un soffione per la doccia di casa con il marchio Sagan.
© RIPRODUZIONE RISERVATA