di Andrea Guerra - 07 febbraio 2019

Da Santini un alleato per il freddo estremo

La nuova Vega Xtreme è stata realizzata da Santini in collaborazione con Polartec, studiata per sopportare anche le condizioni meteo più estreme.

Se cercate un compagno fidato in queste fredde giornate invernali, la nuova Vega Xtreme di Santini Cycling Wear fa al caso vostro. Questa nuova giacca, sviluppata in collaborazione con Polartec, ha superato la “prova della strada” in occasione della Milano-Sanremo 2018, dove gli atleti del team Trek-Segafredo l’hanno indossata per proteggersi dalla pioggia torrenziale, sia alla start line che durante la gara.

La Vega Xtreme è confezionata con tessuto Polartec Windbloc, per riparare dall’aria, dalla pioggia e dall’umidità, garantendo elasticità, massima traspirabilità e bilanciamento termico, e con il tessuto Polartec Alpha, utilizzato per l’interno del collo, così da mantenere al caldo quest’area delicata e permettendo allo stesso tempo un’ottimale evaporazione del sudore.

Le maniche sono tagliate al vivo e foderate in tessuto fleece con uno strato esterno sul polso in PU completamente impermeabile, allungate sul retro per una maggiore protezione. La visibilità su strada è garantita dalle due strisce elastiche arancioni sulle spalle che incorporano piccoli punti rifrangenti e dalla scritta “Santini” sul retro della giacca.
Il retro presenta inoltre una tasca water-proof chiusa con zip per riporre all’asciutto le cose di valore.
Il prezzo consigliato al pubblico è 230 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA