RX8, la scarpa gravel di Shimano

Sono ispirate agli aridi paesaggi del Kansas, le nuove scarpe Shimano RX8 dedicate all'off-road.

Shimano RX8.

Lo scorso giugno, Laurens ten Dam ha percorso 200 miglia attraverso la polvere e i sentieri della Unbound, una delle gare gravel di un giorno più dure del pianeta, con un nuovo paio di scarpe ai piedi, le Shimano RX8.

Le RX8 sono le calzature da off-road più leggere di tutta la gamma Shimano e vantano un peso di soli 265 grammi, garantendo un significativo risparmio energetico in rapporto alle migliaia di pedalate necessarie per resistere in una gara di una intera giornata o in una avventura di più giorni.

Una morbida tomaia in pelle sintetica monopezzo, con ventilazione perforata e tecnologia Stay Fresh Silvadur, aiuta la traspirabilità e a mantenere la scarpa sempre fresca.

Lo stabilizzatore del tallone, la suola in composito di carbonio leggera con pad antiscivolo nel canale della tacchetta e un’ampia area di contatto del pedale, permettono una pedalata sicura e potente, mentre le alette in TPU nella zona del tallone e della punta e la protezione delle dita nella zona anteriore garantiscono il giusto grip nelle fasi di spinta a piedi.

Le nuove scarpe Shimano RX8 (ottimizzate per i pedali Shimano SPD M9100 o M8100) sono disponibili in due versioni colore: in bronzo bruciato e giallo/oro deserto al tramonto, con calzata specifica per uomo e donna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA