SLR Boost Tekno Superflow, la sella full carbon di Selle Italia

Ingegnerizzata da Dallara e testata da Fabian Cancellara, la nuova sella SLR Boost Tekno Superflow di Selle Italia

1/3

La nuova SLR Boost Tekno Superflow di Selle Italia.

Un condensato di tecnologia in soli 95 grammi. È la nuova sella SLR Boost Tekno Superflow presentata da Selle Italia in occasione dei Campionati Mondiali di ciclismo su strada UCI 2021 nelle Fiandre. Una sella totalmente in carbonio, realizzata a mano, studiata in partnership con lo storico marchio di progettazione, sviluppo e produzione di vetture da competizione e ad alte prestazioni Dallara.

"Da sempre ho creduto nello sviluppo tecnologico dei nostri prodotti ed oggi possiamo dire di vivere con grande entusiasmo la collaborazione con Dallara che ha portato alla creazione di questa nuova sella – commenta Giuseppe Bigolin, Presidente di Selle Italia – ed oggi possiamo dire che la SLR Boost Tekno Superflow rappresenti la sintesi della spinta tutta italiana verso la crescita tecnologica del ciclismo".

1/3

La nuova SLR Boost Tekno Superflow di Selle Italia.

Padrino della nuova SLR Boost Tekno Superflow è lo svizzero Fabian Cancellara, che ha messo a disposizione la propria esperienza nello sviluppo della sella.

"È stato un piacere lavorare con Selle Italia per sviluppare questo prodotto dalle altissime prestazioni – racconta Fabian Cancellara –. In qualità di ex atleta professionista conosco le necessità dei pro e sono orgoglioso di aver dato il mio contributo nel processo di creazione di questa sella: leggerissima, realizzata totalmente in carbonio, risultato della ricerca e della spinta di Selle Italia verso soluzioni sempre più avanzate nel settore delle selle da ciclismo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA