Tutto sul Tour de France 2021: protagonisti, tappe e percorso

La 108° edizione della Grande Boucle schiaccia un occhio alla tradizione. Al via di nuovo la sfida tra l'ultima Maglia Gialla 2020, Tadej Pogacar, e Primoz Roglic.

1/4

Tour de France 2021.

Periodo: dal 26 giugno al 18 luglio 2021

Partenza: Brest, Francia

Finale: Parigi, Francia

Copertura televisiva: Eurosport

Sito ufficiale: letour.fr

Dal 6 giugno al 18 luglio, le strade francesi ospiteranno l'edizione numero 108 del Tour de France.

Dopo anni in cui si è adattato ai vari campioni che si sono succeduti, soprattutto se francesi, in cui la velocità e la pianura avevano lasciato solo spazio solo alle salite in una insensata rincorsa al Giro e alla Vuelta, mettendo lo spettacolo al primo posto, è stato il Covid-19 a riportare ordine e a ridare tradizione e semplicità alla Grande Boucle. Un percorso finalmente più “classico”, anche se comunque sempre esigente e impegnativo, lungo 3.383 km, suddiviso in 21 tappe, in cui si ripercorreranno anche le strade del Mont Ventoux che mancava dal 2016.

Partirà dalla Bretagna e non da Copenhagen, in Danimarca, come da progetto, posticipato al 2022. Il Gran Départ sarà nella città di Brest, già inizio della Grande Boucle nel 1952, 1974 e 2008. Un avvio non semplice, con due arrivi in salita alle prime due tappe. Ma ci sarà modo anche per i velocisti di mettersi in mostra e giocarsi fin da subito le proprie carte.

La seconda settimana toccherà invece le Alpi, dove dovranno essere gli scalatori a fare la differenza: Grand-Bornand, Col de la Colombière, Tignes e, in successione, Côte de Domancy, Col des Saisies, Col de Pré e Cormet de Roselend. Più il già citato Mont Ventoux con un doppio passaggio.

Il clou del Tour sarà poi sui Pirenei, dove probabilmente la gara verrà decisa. La tappa regina sarà quella nel giorno della festa nazionale francese (14 luglio) con Peyresourde, Val Louron-Azet e il Col de Portet, seguito, il giorno successivo da Tourmalet (2.114 metri) e l'arrivo sul Luz Ardiden.

Le crono torneranno ad essere due: di 27 km a Change, nella quinta gionata di gara, e quella decisiva per il Tour, alla penultima tappa di Saint Emilion, di 31 km, per un totale di 58 km complessivi.

Il vincitore del Tour de France 2020 Tadej Pogacar.

I protagonisti

Il protagonista dell’Ultimo Tour De France, Tadej Pogacar, ci sarà e difenderà il titolo vinto lo scorso anno, quando aveva conquistato la Maglia Gialla al termine della crono della penultima tappa, sfilandola al connazionale Primoz Roglic. Il 22enne avrebbe voluto partecipare al Giro d’Italia, ma alla fine insieme alla sua squadra ha pianificato la stagione concentrandosi sulla Grande Boucle.

Primoz Roglic accetta la sfida e avrà al suo fianco Marc Hirschi, Rafal Majka, Davide Formolo e Alexander Kristoff. Il capitano della Jumbo-Visma, invece, potrà contare su Sepp Kuss e Wout Van Aert.

Sarà della partita anche il terzo classificato della Grande Boucle 2020, Richie Porte, che, però, dovrà lasciare il passo a Tao Geoghegan Hart, Richard Carapaz e Geraint Thomas.

Tornerà al Tour de France anche Chris Froome sul cui rendimento, però, ci sono mille dubbi. Prenderanno parte al Tour, ma solo per preparare le Olimpiadi, Vincenzo Nibali (ancora in forse), Jakob Fuglsang e Mathieu van der Poel, che ha già dichiarato che si ritirerà a metà corsa per concentrarsi sui Giochi, ove punta a conquistare l’oro nella mountain bike.

Tra i velocisti Giacomo Nizzolo, la maglia ciclamino del Giro d’Italia 2020 Arnaud Demare, Michael Matthews, Sonny Colbrelli, Caleb Ewan, la maglia verde in carica Sam Bennett, Mads Pedersen e probabilmente anche Peter Sagan.

Tappa 1 26 giugno Brest – Landerneau 187 km

Tappa 2 27 giugno Perros-Guirec – Mûr-de-Bretagne Guerledan 182 km

Tappa 3 28 giugno Lorient – Pontivy 182 km

Tappa 4 29 giugno Redon – Fougères 152 km

Tappa 5 30 giugno Changé – Laval (crono) 27 km

Tappa 6 1 luglio Tours – Châteauroux 144 km

Tappa 7 2 luglio Vierzon – Le Creusot 248 km

Tappa 8 3 luglio Oyonnax – Le Grand Bornand 151 km

Tappa 9 4 luglio Cluses – Tignes 145 km

Tappa 10 6 luglio Albertville – Valence 186 km

Tappa 11 7 luglio Sorgues – Malaucène 199 km

Tappa 12 8 luglio Saint-Paul-Trois-Châteaux – Nîmes 161 km

Tappa 13 9 luglio Nîmes – Carcassonne 220 km

Tappa 14 10 luglio Carcassonne – Quillan 184 km

Tappa 15 11 luglio Céret – Andorra la Vella 192 km

Tappa 16 13 luglio Pas de la Case – Saint-Gaudens 169 km

Tappa 17 14 luglio Muret – Saint-Lary-Soulan Col du Portet 178 km

Tappa 18 15 luglio Pau – Luz Ardiden 130 km

Tappa 19 16 luglio Mourenx – Libourne 203 km

Tappa 20 17 luglio Libourne – Saint-Emilion (crono) 31 km

Tappa 21 18 luglio Chatou – Parigi Champs-Elysées 112 km

© RIPRODUZIONE RISERVATA