Al via i Campionati mondiali di ciclocross

Scattano a Ostenda, in Belgio, gli UCI Cyclo-cross World Championships con le stelle della specialità van Aert e van der Poel. Otto donne e otto uomini azzurri in gara

Il fuoriclasse del ciclocross Vout van Aert (Foto Kristof Ramon/Red Bull Content Pool)

1 di 2

Spettacolo assicurato anche quest’anno per i Campionati mondiali di ciclocross con la presenza di tutti i più forti atleti della specialità. Da Wout van Aert al rivale, il connazionale belga Mathieu van der Poel (il vincitore del Giro delle Fiandre 2020), al giovane britannico Tom Pidcock, fino a tanti altri nomi di sicuro interesse, ci aspettano due giorni intensi ed entusiasmanti di gare.

Ci saranno anche gli azzurri più in forma del ciclocross nazionale. Il CT Fausto Scotti ha convocato 16 atleti per l’evento iridato. Donne élite: Alice Maria Arzuffi, Rebecca Ariboldi, Eva Lechner, Silvia Persico e Chiara Teocchi; Uomini élite: Gioele Bertolini, Cristian Cominelli, Jacob Dorigoni, Antonio Folcarelli e Nicolas Samparisi; Donne U23: Francesca Baroni, Sara Casasola e Gaia Realini; Uomini U23: Filippo Fontana, Marco Pavan e Samuele Leone.

Per decisione dell’Uci non gareggeranno le categorie Juniores.

Ecco il palinsesto Rai per l'evento

Sabato 30 Gennaio 2021

Ore 13:30 - Uomini Under 23: diretta Rai Sport Web

Ore 15:10 - Donne Elite: diretta Rai Sport Web

Ore 00:30 (del 31 gennaio) - Donne Elite: differita Rai Sport + HD

Domenica 31 Gennaio 2021

Ore 13:30 - Donne Under 23: diretta Rai Sport Web

Ore 15:10 - Uomini Elite: diretta Rai Sport + HD


© RIPRODUZIONE RISERVATA