02 September 2020

Boa presenta Li2, ancora più piccola, leggera ed ecosostenibile

La nuova piattaforma per scarpe da ciclismo di Boa è estremamente leggera e con dimensioni e spessore contenuti. Disponibile su alcuni modelli già dall'autunno

Più piccola, resistente ed ecosostenibile. Boa presenta la nuova piattaforma Li2 per le scarpe da ciclismo, con un design essenziale, dallo spessore decisamente contenuto, pur mantenendo la riconosciuta precisione e le micro-regolazioni che caratterizzano BOA.

Lanciato nelle calzature da road, gravel e mtb, Li2 sarà disponibile su alcuni prodotti top di gamma dei brand partner Fizik, Scott, Rapha, Gaerne, Lake e DMT già per l’autunno mentre Bontrager, Giro, Louis Garneau e Specialized lo presenteranno con i modelli 2021.

Li2 rappresenta il benchmark in termini di regolazione della calzata veloce, precisa e senza sforzo. La piattaforma Li2 è estremamente leggera, con dimensioni e spessore decisamente contenuti ed offre una resistenza senza precedenti contro gli impatti, le abrasioni, le contaminazioni come sporco e polvere. Nonostante le dimensioni siano state ridotte, Li2 garantisce un’elevata forza nella chiusura e offre enormi vantaggi ai ciclisti che apprezzeranno il nuovo sistema ad ogni pedalata. Il sistema incrementale che funziona in entrambe le direzioni, può essere allentato, durante i lunghi percorsi o chiuso per un fit più avvolgente durante le salite ripide e gli sprint.

In linea con le iniziative di sostenibilità messe in atto da Boa per ridurre l’impronta di CO2, Li2 è stata progettata per ridurre e riutilizzare i materiali di scarto.

Li2 è disponibile per i brand partner in tre rotelle differenti per soddisfare diverse esigenze estetiche e adattarsi alle configurazioni di doppia e singola rotella.

Un’altra novità è la compatibilità col leggero e robusto laccio in tessuto TX4 di BOA , oltre che con il già noto laccio d’acciaio. Li2 è progettata come un sistema a baionetta e cartuccia (come la piattaforma L6), dotata di massima protezione all’impatto, resistenza all’apertura accidentale e contaminazione da sporcizia. In caso di forti impatti, la cartuccia è studiata per potersi sganciare dalla baionetta. In questo caso, l’utente dovrà poi inserire la cartuccia nuovamente nella baionetta.

I modelli con doppia rotella Li2, permettono di raddoppiare la potenza della chiusura e garantiscono micro aggiustamenti con un solo click per una facilità e una precisione senza pari. Questa è la prima piattaforma Boa dotata di un sovrastampaggio in materiale composito – un grip resistente, a spessore ridotto attorno al perimetro della rotella.

Come funziona Boa Li2: il video

© RIPRODUZIONE RISERVATA