a cura della Redazione - 24 January 2023

Il nuovo numero di Cyclist magazine!

Ecco cosa trovi su Cyclist magazine 68. Si pedala verso il Passo San Marco. Si scala il Passo della Furka. Si sale al Pian del Re. Si ammirano le meraviglie della Valle del Savio. Intervista esclusiva a Luca Spada, mister Eolo. Reportage dalla Coppa del Mondo di ciclocross in Val di Sole. Le novità bici e accessori. In prova Trek Domane SLR 7, Canyon Ultimate CF SLX 8, Factor Ostro Gravel.

SFOGLIA L'ANTEPRIMA

Il numero 68, Gennaio/Febbraio 2023, di Cyclist magazine è in vendita. Puoi acquistarlo qui o abbonarti qui

Cosa trovi sul numero 68?

Profili: Mister Eolo. Imprenditore eclettico e sportivo che ama correre e pedalare, Luca Spada, inventore e fondatore della maggiore rete wireless italiana, presenza costante nel mondo del ciclismo che conta.

Big Ride: La montagna di Venezia. Il Passo San Marco fu costruito dai veneziani nel XVI secolo e conquistato dai ciclisti nel XXI secolo.

SPECIALE: 2023 in bici. Rapida e non esaustiva carrellata di alcune tra le novità che sono arrivate sulle nostre strade con il nuovo anno.

Ride Italy: Salire all’ombra del Monviso. Scoperta dal Giro d’Italia trent’anni fa, la scalata al Pian del Re conduce alle sorgenti del Po ed è un’ascesa capace di regalare grandi emozioni.

Insight Ciclocross: Effetto snowcross. La Val di Sole accoglie e organizza l’unico appuntamento della lunga stagione di Coppa del Mondo di ciclocross su fondo innevato e l’unica tappa sopra i mille metri di quota.

Salite Classiche: Passo della Furka. Il quarto valico più alto della Svizzera collega i cantoni di Uri e Vallese. La scalata attraversa alcune delle geologie più impressionanti che l’Europa possa offrire.

Ride Experience: Natura e cultura nella Valle del Savio. Un Grand Tour di 172 km che da Cesena arriva fino al Monte Fumaiolo attraversando borghi ricchi di fascino e di storia.

SFOGLIA L'ANTEPRIMA

Nelle sezioni

© RIPRODUZIONE RISERVATA