22 gennaio 2019

Monti pallidi, vette maestose

Un coinvolgente viaggio attorno alle Pale di San Martino, coi picchi che sembrano voler mordere il cielo come le fauci di un alligatore, e tanto altro sul numero di febbraio di Cyclist

Un numero imperdibile


Questo mese trovate anche un’appassionante scalata a Luz Ardiden, la stazione sciistica dei Pirenei inserita otto volte nel Tour de France e in due edizioni della Vuelta a España, e spunti interessanti per pedalare nei dintorni di Gressoney in Valle d’Aosta.
Il velocista per eccellenza Sean Kelly ripercorre i momenti emozionanti di una carriera difficilmente eguagliabile e lo sloveno Primož Roglič ci svela come si passa dal salto con gli sci al ciclismo di vertice. Vi raccontiamo la storia delle bici firmate De Rosa e dei campioni che hanno contribuito a farle entrare nella hall of fame.
Abbiamo preparato anche uno speciale dedicato al mondo Gravel con le novità dei marchi Canyon, Bmc, Cinelli, Pinarello, 3T, Giant, Cannondale, Ridley, Secialized, Focus, Rose, Trek, Cervélo, Look, Scott, Centurion.
© RIPRODUZIONE RISERVATA