di Rosario Palazzolo - 04 September 2018

Domenica tutti in sella con Contador per scalare il Gavia

Domenica 9 settembre si celebra il Contador Day 2018, pedalata non competitiva da Bormio al Gavia promossa dalla Valtellina e supportata da Polartec. Iscrizione gratuita

Scalare una delle vette mitiche e più ambite dai ciclisti di ogni tempo. Pedalare accanto a un grande campione di oggi. Tutto questo sarà possibile domenica in Valtellina, dove si celebrerà il Contador Day, una pedalata non competitiva che porterà il campione spagnolo e il suo team Continental Polartec-Kometa, a pedalare tra Bormio e la cima del passo Gavia, insieme a tutti i ciclisti che vorranno vivere questa esperienza insieme a loro
Organizzatore di questo evento è l’ente del turismo Valtellina, al fianco del team Continental Polartec-Kometa di cui Contador è l’anima.
Bormio e la Valtellina quest’anno sono la sede dei training camp del team Continental Polartec-Kometa che già qui hanno trascorso parte del periodo estivo per preparare le gare più importanti. Si è chiusa brillantemente la seconda parte della stagione ciclistica con la grande prestazione di Michel Ries nel Giro Baby, Kevin Inkelaar nel Giro del Valle d'Aosta e le vittorie parziali di Matteo Moschetti nelle fasi della Vuelta a Burgos e la Vuelta a Hungria.
La località lombarda è un posto speciale per la squadra, perché qui è nato l'incontro tra Polartec e Kometa. E a Bormio il team è tornato ad allenarsi anche in questi giorni con un camp che si svolge tra il 7 il 14 settembre.
Domenica 9 settembre il bagno di folla con tutti i ciclisti. Si celebra infatti il Contador Day 2018, un'iniziativa sorprendente e interessante promossa dalla Valtellina e supportata da Polartec. L'intera squadra Polartec-Kometa accompagnerà Alberto Contador nella scalata del Gavia.
Una pedalata non competitiva con registrazione gratuita, ma obbligatoria, in cui tutti coloro che lo desiderano possono prendere parte. Un’occasione unica per salire in bicicletta al leggendario Passo Gavia (2.621 m) assieme ad Alberto Contador. Sarà un percorso di 26 chilometri con dislivello di 1.428 metri, una pendenza media del 5,5% con rampe che vanno dal 12% al 13% massimo. Per info e iscrizioni visita il sito ufficiale.

Contador Day
© RIPRODUZIONE RISERVATA