È Marco Pantani il Campione che ha regalato più emozioni nei 90 anni del Giro d'Italia

Il Pirata è risultato il Campione più amato e che ha saputo emozionare di più gli appassionati di ciclismo nei 90 anni del Giro d'Italia. Dietro di lui Coppi, Merckx e Contador. Il trofeo consegnato a mamma Tonina.

1/3

Urbano Cairo consegna il premio per i 90 anni della Maglia Rosa a mamma Tonina Pantani (foto Lapresse).

Ci sono voluti più di 1 milione di voti dei follower del Giro d’Italia per decretare chi fosse il ciclista che più ha emozionato gli appassionati nei primi 90 anni di storia della Maglia Rosa.

Dopo un lungo torneo a eliminazione diretta tra i 32 migliori vincitori della Corsa Rosa, Marco Pantani è stato il vincitore assoluto, senza discussioni, battendo in finale un altro, e soprattutto suo, grande mito, Fausto Coppi, mentre alle loro spalle si sono piazzati Eddy Merckx e Alberto Contador.

Il Pirata ha confermato i favori del pronostico e ancora una volta il pubblico e tutti i suoi fans hanno dimostrato l'incredibile affetto che provano e che lo legano ancora a un campione che ha saputo scatenare la passione dei tifosi di ciclismo di tutto il mondo. Un premio che celebra davvero un campione che non sarà mai dimenticato.

Un amore "infinito", come il trofeo che Urbano Cairo, presidente di RCS Media Group, ha consegnato, al termine della tappa di ieri con arrivo a Sega di Ala, direttamente nelle mani di mamma Tonina Pantani.

Mamma Tonina Pantani incontra la Maglia Rosa del Giro d'Italia 2021 Egan Bernal al termine della tappa diciassette a Sega di Ala.

© RIPRODUZIONE RISERVATA