di Rosario Palazzolo - 01 marzo 2019

Segui il Van di Selle Royal e approfitta del bike check e del caffè gratuito

Partito l'1 e 2 marzo da Padova, il Van ufficiale di Selle Royal con officina e bar mobile si sposterà per l'Italia e l'Europa. Prossima tappa a Milano il 7 e 8 marzo.

1 di 5
Il meccanico per la bici? Lo trovi per la strada. E mentre ti controlla la bici, ti offre anche un caffè. Si chiama “Support Cyclists On The Road”, by Selle Royal, lo speciale van messo a punto da Selle Royal che da oggi, 1 marzo, ha cominciato il giro d'Europa, partendo dall'Italia.
Un piccolo, ma innovativo e versatile van, sosterà in alcune piazze d'Italia e d'Europa portando la competenza dei tecnici di Selle Royal e l'ospitalità italiana, per offrire un servizio di manutenzione gratuita dedicato ai ciclisti di passaggio.
Partito da Pozzoleone, storica sede dell'azienda veneta conosciuta in tutto il mondo per le sue selle da ciclismo, il Van ha già fatto tappa a Padova in piazza Portello (1 e 2 marzo). A Milano il primo appuntamento metropolitano in programma il 7 marzo all'Upcycle Bike Cafè di via Ampère e l'8 marzo in Largo Foppa. Per poi proseguire il 30 e 31 marzo a Torino (Corso Castelfidardo) e dal 17 al 19 maggio a Mantova, in occasione della fiera Bam, sul Lungolago Gonzaga. In mezzo ci saranno tappe a Innsbruck, Monaco di Baviera, Berlino, Amsterdam, Rotterdam, Düsseldorf

Del resto il motto di Selle Royal è “Support Cyclists” che per l'occasione è stato esteso al concetto “Support Cyclists On the Road”. Una filosofia che parla certamente del “supporto fisico”, offerto dalle celebri selle Royal, ma anche alla cultura e alla condivisione dello stile di vita in bicicletta.
“Selle Royal Van cerca di offrire ai ciclisti non solo una mano con le loro biciclette, ma anche un'opportunità per incontrarsi, condividere la loro passione e sentirsi parte della comunità che sta apportando i maggiori cambiamenti nella mobilità urbana - la comunità dei ciclisti”, spiegano dall'azienda.

Ad ogni tappa, generalmente programmate in corrispondenza di luoghi di forte passaggio di ciclisti, il Van si trasformerà in una officina mobile e in una sorta di “street food”. Ogni ciclista avrà la possibilità di fermarsi per un bike check gratuito e per gustare un autentico Caffè Bristot Italiano, o un succo. Ne saranno felici soprattutto quei ciclisti che solitamente non danno molto peso alla manutenzione della loro bicicletta e che potranno apprezzarne il servizio.
Inoltre, il team di Selle Royal è dotato di due biciclette pieghevoli Brompton e andrà in giro per conoscere meglio ogni città vista dalla sella, organizzando e partecipando a incontri e piccoli eventi con le comunità ciclistiche locali e condividendo le loro esperienze con il mondo.
Le ultime notizie sui movimenti e gli appuntamenti del Van sono disponibili sul sito ufficiale dell'evento.
© RIPRODUZIONE RISERVATA