31 marzo 2020

Virtual Charity Bike Race, facciamo del bene pedalando

Un appuntamento per metterci alla prova e fare beneficenza. Una gara sui rulli suddivisa in 12 tappe più la finale, svolta virtualmente fra Italia, Francia e Spagna. Si inizia il 3 aprile

Si chiama Virtual Charity Bike Race ed è un appuntamento imperdibile per metterci alla prova nel nostro sport preferito e fare beneficenza. Si tratta di una gara ciclistica virtuale dedicata a professionisti, dilettanti e a tutti noi appassionati. Questa gara sui rulli è suddivisa in 12 tappe più la finale, e si svolgerà virtualmente fra Italia, Francia e Spagna. Si inizia il 3 aprile con una gara al giorno. Alla finale accederà un numero limitato di concorrenti, verranno sommati i punti accumulati da ogni singolo biker considerando gli 8 migliori piazzamenti di tappa. Il costo dell’iscrizione di 20 euro e verrà interamente devoluto al Rotary International (Distretto 2042) tramite il R.C. Laveno Luino Alto Verbano per l’acquisto di presidi medici a sostegno degli ospedali coinvolti nella lotta contro la pandemia. Alla fine di ogni tappa verranno anche assegnati dei premi ai primi 3 classificati. Per sapere tutto su come iscriversi e il regolamento consultate il sito cdbcream.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA