a cura della Redazione - 19 aprile 2019

Più sicuri con Continental

Il brand, da sempre impegnato nell’ambito della sicurezza in strada, sta finanziando una ricerca volta a individuare un concept di vernice in grado di aumentare il grip della segnaletica orizzontale e delle piste ciclabili. È stata presentata al villaggio BluE, al quale ha partecipato anche Vittorio Brumotti
1/6
Con la sponsorizzazione del format BluE, Continental ha proposto a Milano - all’interno della Design Week - una serie di eventi dedicati ai nuovi scenari che l’elettrificazione sta disegnando nella mobilità, mettendo in risalto alcuni temi come la sicurezza e la sostenibilità. Non poteva mancare Vittorio Brumotti, il celebre conduttore televisivo italiano e campione di bike trial.

Il brand, da sempre impegnato nell’ambito della sicurezza in strada, sta finanziando una ricerca volta a individuare un concept di vernice in grado di aumentare il grip della segnaletica orizzontale e delle piste ciclabili, con un indice di resistenza allo scivolamento, SRT- Skid Resistance Test, più elevato rispetto agli standard utilizzati, soprattutto in caso di pioggia (la performance di aderenza risulta aumentata del 35% rispetto allo standard delle vernici comunemente utilizzate grazie alla particolare formulazione e all’aggiunta di gomma in particelle).

La vernice si chiama Grip Line, ed è stata appunto annunciata durante la settimana milanese del design, contestualmente alla presentazione della partecipazione di Continental al Giro d’Italia 2019 in qualità di “Safety Sponsor of the Giro, Safety Sponsor of the Road”.
Alcune amministrazioni comunali, alle quali Continental ha pensato nella progettazione, hanno manifestato il loro interesse a utilizzare GripLine per la stesura su piste ciclabili e strisce di attraversamento pedonale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA