La Vuelta 2022: partenza in Olanda e arrivo a Madrid

Tutto quello che c'è da sapere su percorso, calendario e copertura televisiva della Vuelta Ciclista a España 2022 che si correrà dal 19 agosto all'11 settembre.

Periodo: da venerdì 19 agosto a domenica 11 settembre 2022
Grande Partenza: Utrecht, Paesi Bassi
Finale: Madrid, Spagna
Copertura televisiva: Eurosport 1 e 2
Website ufficiale: lavuelta.es

Tre settimane di grande ciclismo, per l'ultimo Grand Tour della stagione, 21 tappe che inizieranno venerdì (e non di sabato come da tradizione) 19 agosto per concludersi domenica 11 settembre.

Si torna a Madrid, ma si parte per la quarta volta all'estero, dall'Olanda, dove si correranno la cronosquadre di apertura, l’arrivo della seconda tappa e la terza frazione.
Dopo i tre giorni nei Paesi Bassi saranno i tifosi baschi a radunarsi lungo le strade per assistere al passaggio del gruppo. Sarà anche la prima volta dal 2012 che La Vuelta visiterà tutte e tre le province basche.

Il percorso proseguirà attraverso la Cantabria con la salita del Pico Jano, prima di attraversare il Principato delle Asturie, con due traguardi di montagna, Colláu Fancuaya e Les Praeres.

La seconda settimana inizierà nella provincia di Alicante, che ospiterà la cronometro individuale. Quindi, il gruppo continuerà ad avanzare verso la regione di Murcia e l'Andalusia, dove per la prima volta in 87 anni, la corsa toccherà tutte e otto le province andaluse, oltre a scalare Peñas Blancas, La Pandera e Sierra Nevada.

Ultima settimana, prima in Estremadura, con due traguardi in alta quota senza precedenti, poi nella Comunità Autonoma di Madrid.

Nessuna tappa, nemmeno quelle più pianeggianti supereranno i 200 chilometri.

I 3.280 km di gara (e i quasi 3.000 chilometri di trasferimenti) proporranno un buon numero di salite, ben 9, ma senza includere nessuna tappa tra i Pirenei: La Guardia, Pico Jano, Collau Fancuaya, Les Praeres, Pena Blancas, Sierra de la Pandera, Sierra Nevada, Alto del Piornal e Puerto de Navacerrada. Tre i giorni di riposo e una la cronometro individuale (31,1 km alla decima tappa).

La Vuelta tappa per tappa

Tappa 1 - 19 agosto: Utrecht – Utrecht 23.2 km (crono a squadre)
Tappa 2 - 20 agosto: Hertogenbosch – Utrecht 175.1 km
Tappa 3 - 21 agosto: Brada – Breda 193.2 km
Tappa 4 - 23 agosto: Vitoria – Laguardia 153.5 km
Tappa 5 - 24 agosto: Irún – Bilbao 187 km
Tappa 6 - 25 agosto: Bilbao – Pico Jano – S. Miguel de Aguayo 180 km
Tappa 7 - 26 agosto: Camargo – Cistierna: 190.1 km
Tappa 8 - 27 agosto: Pola de Laviana – Yernes y Tameza 154.5 km
Tappa 9 - 28 agosto: Villaviciosa – Les Praeres – Nava 175.5 km
Tappa 10 - 30 agosto: Elche – Alicante 31.1 km (crono)
Tappa 11 - 31 agosto: Murcia – Cabo de Gata 193 km
Tappa 12 - 1 settembre: Salobreña – Peñas Blancas – Estepona 195.5 km
Tappa 13 - 2 settembre: Ronda – Montilla 171 km
Tappa 14 - 3 settembre: Montoro – Sierra de La Pandera 160.3 km
Tappa 15 - 4 settembre: Martos – Sierra Nevada: 148.1 km
Tappa 16 - 6 settembre: Sanlúcar de Barrameda – Tomares: 188.9 km
Tappa 17 - 7 settembre: Aracena – Monasterio de Tentudía 160 km
Tappa 18 - 8 settembre: Trujillo – Alto del Piornal 191.7 km
Tappa 19 - 9 settembre: Talavera – Talavera: 132.7 km
Tappa 20 - 10 settembre: Moralzarzal – Puerto de Navacerrada 175.5 km
Tappa 21 - 11 settembre: Las Rozas – Madrid 100.5 km

Dove vedere la Vuelta 2022

La Vuelta a España 2021 sarà trasmessa in televisione in diretta e in esclusiva su Eurosport 1 ed Eurosport 2 (canali 210 e 211 di Sky).

Sarà inoltre possibile seguire La Vuelta in streaming su Eurosport Player, Dazn, Now TV, TimVision e Discovery+.

© RIPRODUZIONE RISERVATA